SALERNITANA FUOCHI D’ARTIFICIO SUL MERCATO

SALERNITANA FUOCHI D’ARTIFICIO SUL MERCATO

Djuric, Touba, Anderson e il secondo portiere Vannucchi. Sono i quattro movimenti di mercato portati a clunclusione da Fabiani in queste ore. A scriverlo Marco De Martino su Le Conache.

Il 12esimo sarà dunque Vannucchi, ex Alessandria. Sugli esterni Toubadel Bruges e Anderson della Lazio. In avanti accelerata decisiva per Djuric del Bristol City. In attesa di Jallow.  Cronache riepiloga i movimenti:

PORTIERI. Dopo aver messo sotto contratto per i prossimi 5 anni Micai, la Salernitana ha chiuso anche per il vice: sarà Vannucchi dell’Alessandria.

DIFENSORI .Dopo aver sistemato la batteria dei centrali con Perticonee Gigliotti, la Salernitana si è concentrata sugli esterni. Virtualmente chiuse le trattative per il francese Touba del Bruges e per l’olandese ex Bari Anderson. Quest’ultimo ha prima firmato per la Lazio e poi è stato girato in prestito ai granata. A questo punto non è da escludere una partenza di Vitale, richiesto tra le altre, da Lecce e Perugia.

CENTROCAMPISTI. All’inizio della prossima settimana la Salernitana vuole una risposta definitiva da Moussa Kone. Il centrocampista ivoriano del Frosinone ha preso tempo proprio nel momento in cui avrebbe dovuto firmare il contratto con il club granata. Nelle prossime ore sarà ufficializzato l’ingaggio del giovane Urso, che ha firmato un contratto pluriennale.

ATTACCANTI. Pare essersi finalmente sbloccata anche la trattativa con il Bristol City per l’ariete Milan Djuric. L’attaccante arriverà a titolo definitivo per una cifra che, compresi i bonus, sfiora i 400mila euro. Tra lunedì e martedì dovrebbe sbloccarsi anche l’ormai annosa vicenda Jallow. L’attaccante dovrebbe essere finalmente ricevuto dall’ambasciata italiana e ottenere i documenti per il rimpatrio. La firma con la Salernitana, a quel punto, sarà una pura e semplice formalità. In odore di cessione Bocalon: su di lui almeno sei clubs di serie B.

Categories: CALCIOMERCATO, SERIE B

About Author