SALERNITANA NEGRO OUT PER 15 GIORNI

SALERNITANA NEGRO OUT PER 15 GIORNI

Maikol Negro dovrà restare ai box per una quindicina di giorni. Ulteriori indagini strumentali a cui si è sottoposto il giocatore hanno evidenziato un’elongazione a carico del flessore della coscia destra. L’atleta ne avrà per almeno due settimane.
Difesa confermata. Da quattro partite, davanti a Gori c’è un assetto base: Colombo, Lanzaro, Trevisan, Bocchetti. Con questi uomini, la difesa ha cigolato solo nella partita casalinga contro la Vigor Lamezia. Poi l’ha trafitta l’Ischia ma su calcio di rigore. La nuova diga è una retroguardia molto fisica e muscolare che ha saputo quasi sempre limitare i danni.
Notiziario. La Salernitana ha ripreso gli allenamenti questo pomeriggio al campo “Volpe”. Gli uomini di Leonardo Menichini hanno aperto la seduta con un riscaldamento tecnico seguito da torelli. I granata sono quindi stati impegnati con un lavoro tattico e palle inattive. Alberto Bianchi e Manolo Pestrin hanno svolto lavoro atletico differenziato. Luigi Pezzella si è sottoposto a seduta fisioterapica. La seduta di rifinitura (a porte chiuse) in vista del match di venerdì all’”Arechi” contro il Foggia è fissata per oggi alle ore 15:00 al campo “Volpe”.
Arbitro. Salernitana – Foggia sarà diretta da Alessandro Caso di Verona. Assistenti: Matteo Benedettino (sez. Bologna) –  Gian Luca Sechi (sez. Sassari).

Categories: LEGA PRO

About Author