SALERNUM, A SEGNO GIA’ 30 VOLTE. ECCO TUTTI I NUMERI DEL CECCHINO MINELLA

SALERNUM, A SEGNO GIA’ 30 VOLTE. ECCO TUTTI I NUMERI DEL CECCHINO MINELLA

20 reti in 13 partite di campionato. 8 goal in 5 partite di coppa Italia. Grandi numeri per Diego Minella, attaccante classe ’89, che sta disputando un’ottima stagione con la maglia del Salernum, capolista nel girone G del campionato di Prima Categoria.

‘’Sono molto contento dei risultati personali ma, soprattutto, dei risultati che la squadra sta ottenendo partita dopo partita – afferma Diego Minella – Dobbiamo continuare assolutamente così’’.

Dopo aver fatto tutta la trafila nel settore giovanile della Salernitana, il giovane bomber ha disputato tre campionati in serie D con Bojano, Viribus Unitis e Casoli collezionando in totale 28 presenze e 5 reti. Sfiorata la vittoria del campionato di Eccellenza, nella stagione 2011/2012 con il Montecorvino Rovella, Minella accetta la proposta di giocare in Prima Categoria con il Centro Storico Salerno dove tra campionato e coppa Italia realizza 44 goal. Stesse reti anche nella scorsa stagione con la maglia della Sianese. “Naturalmente non posso non essere felicissimo per i grandi numeri che ho ottenuto. Nelle ultime due stagioni, con il Centro Storico Salerno e con la Sianese, ho realizzato 88 reti conquistando, inoltre, due volte la coppa Italia – dice l’attaccante salernitano doc – Perché gioco in Prima Categoria? Sicuramente ho avuto un po’ di sfortuna, ma è stata anche una mia scelta condizionata per motivi lavorati’’. Dopo 13 giornate il Salernum è in testa alla classifica; la società è anche nei quarti di finale della coppa Italia. ‘’Il Salernum del presidente Giacomo La Marca è ben organizzata sotto tutti i punti di vista. Abbiamo una buona squadra formata da calciatori esperti come a De Crescenzo, ai fratelli Iannone, Valiante, Polverino, Avallone, Ragone e giovani molto bravi come a Collina, Petrone, Funiciello. Siamo senz’ombra di dubbio un bellissimo gruppo affiatato, unito, e sono davvero molto convinto che possiamo solo fare bene. Dobbiamo cercare di continuare su questa strada. Il nostro obiettivo è quello di fare una buona stagione sia in campionato che in coppa Italia. Nel girone ci sono, però, tante squadre costruite per vincere il torneo. Il mio idolo? Il tipo di calciatore che mi piace e a cui cerco di assomigliare è Andrés Iniesta del Barcellona, un vero campione che ha vinto tutto’’.

Minella è un vero e proprio lusso nel campionato di Prima Categoria. ‘’Certamente è un calciatore che tranquillamente può giocare in categorie superiori – dichiara Giacomo La Marca, presidente del Salernum – Oltre ad essere un grande atleta è soprattutto un bravo ragazzo. Noi, infatti, puntiamo molto prima sulle persone e da quest’anno abbiamo iniziato il progetto della scuola calcio Salernum’’.

Articolo pubblicato a firma di Marco Mazzeo questa mattina, 22-01-2015, sul quotidiano IL MATTINO

Categories: 1 CATEGORIA

About Author