SAVOIA: DURO COMUNICATO CONTRO L’ALLENATORE DEL FOGGIA DE ZERBI

SAVOIA: DURO COMUNICATO CONTRO L’ALLENATORE DEL FOGGIA DE ZERBI

SAVOIA-FOGGIA: 2-1. Vittoria di cuore. Grazie ragazzi

Pizzutelli su rigore e Ferrante abbattono il Foggia. Deprecabile ed ineducato comportamento di mister De Zerbi a fine gara in sala stampa. L’A.C. Savoia attende le scuse ufficiali del Foggia.

Il Savoia batte il Foggia e torna a vincere dopo quattro sconfitte di fila. Una vittoria voluta, cercata, ottenuta con forza e determinazione. Grazie a tutti i giocatori ed a mister Papagni con il suo staff. Il vantaggio arriva al minuto 25 con un rigore di Pizzutelli per fallo di mano di Minotti su testa di Riccio. Al 38’ pareggiano gli sopisti con Iemmello, il suo tiro va sotto la traversa e poi rimbalza oltre la linea bianca. Il definitivo 2-1 è siglato da Ferrante (49’) con un pregevole pallonetto. Protagonista Gragnaniello. Suoi tre interventi decisivi su Sarno (67’), Barraco (90’) e Saint-Maza (92’). Peccato per gli spalti semi deserti.
Da segnalare a fine gara un episodio deprecabile che l’A.C. Savoia 1908 condanna fermamente. Il tecnico del Foggia De Zerbi, inviato cortesemente dal nostra responsabile Area Comunicazione, dott. Rodolfo Nastro, a tenere un’intervista video in area autorizzata della mix zone, ha reagito in modo scortese, tentando anche di venire al contatto fisico. Gli uomini della security del Foggia lo hanno fermato. Attendiamo le scuse ufficiali della società dauna perché non riteniamo che un atteggiamento del genere possa essere giustificato. Spiace che il tutto sia avvenuto alla presenza dell’addetto stampa del Foggia che non ha fatto nulla.

Uff. Stampa A.C. Savoia 1908 

Categories: LEGA PRO

About Author