SAVOIA ESORDIO DA URLO, MANZO E BALZANO ANNIENTANO IL SAN GIORGIO

SAVOIA ESORDIO DA URLO, MANZO E BALZANO ANNIENTANO IL SAN GIORGIO

Esordio col botto in campionato per il nuovo OP Savoia targato Todisco-Arpaia. I bianchi di Torre Annunziata espugnano con un secco quattro a zero il piccolo “Paudice” di San Giorgio a Cremano, davanti a circa 400 spettatori e nonostante il divieto di trasferta per i tifosi ospiti. Gara subito in discesa per i ragazzi di mister Grimaldi, in vantaggio già al 17’ con bomber Manzo, che infila Cascella su punizione dai 25 metri. Otto minuti dopo i bianchi raddoppiano. La firma d’autore è stavolta di Luca Balzano, lesto a incunearsi in area avversaria sfruttando l’insolito assist di testa griffato Toscano. Savoia in pieno controllo dell’incontro. San Giorgio tramortito e mai pericoloso. Nella ripresa la goleada è chiusa dal giovane Onda, che sorprende di nuovo il portiere di casa Cascella con un tiro da fuori, e dalla personale doppietta di Balzano: il bomber oplontino chiude i giochi da pochi passi, sfruttando una carambola sugli sviluppi di un angolo. Per il Savoia è esordio soft nel campionato d’Eccellenza. Un risultato roboante che, almeno per 24 ore, cancella lo scivolone in Coppa di Nola contro il modesto Cimitile.

Manzo

lo strillone

Categories: DILETTANTI, ECCELLENZA

About Author