SCAFATESE, NUOVI INGRESSI IN SOCIETA’ PER CESARANO E COLPI DI MERCATO SENSAZIONALI IN CANNA

SCAFATESE, NUOVI INGRESSI IN SOCIETA’ PER CESARANO E COLPI DI MERCATO SENSAZIONALI IN CANNA

Potrebbero esserci entro i prossimi giorni due importanti nuovi ingressi al fianco di Enzo Cesarano, nella compagine societaria della Scafatese 1922. Secondo le indiscrezioni circolate negli ultimi giorni, infatti, gli imprenditori conservieri Nello Longobardi (un’istituzione nel basket campano) e Luigi Novi sarebbero infatti pronti a “rinforzare” il club gialloblu, rilanciando fortemente le ambizioni del “canarino”.

Un eventuale loro ingresso in supporto al presidente Cesarano incrementerebbe le possibilità di vedere ai nastri di partenza del prossimo campionato di Eccellenza una Scafatese 1922 in versione “corazzata”, per tentare il salto diretto in Serie D.

Già nei giorni scorsi, la voce relativa al possibile impegno di Nello Longobardi in ambito calcistico aveva scatenato, a ruota, un bel po’ di gossip di mercato. Uno di questi riguardava Francesco Scarpa, che non ha trovato l’accordo col Savoia per la prossima stagione e che potrebbe tornare “di moda” a Scafati. Motivo? Longobardi ha ingaggiato Scarpa per la sua squadra che ha partecipato e vinto al Mondialito conclusosi nei giorni scorsi proprio a Scafati. E le vagonate di reti del fantasista ex Paganese, Salernitana e Nocerina avrebbero portato poi a una proposta di accordo con la Scafatese 1922 per la prossima stagione.

I rumors relativi al nuovo sodalizio a tinte gialloblu, tuttavia, non si limitano al solo Scarpa. A quanto pare, infatti, la squadra potrebbe puntare in gran parte su calciatori scafatesi, a partire dal talentuoso Ferrentino che già nella seconda parte della stagione ha giocato alla corte di patron Cesarano.

zero-zero

Categories: CALCIO, ECCELLENZA

About Author