SCANDALO A SAN SIRO L’ARBITRO GIACOMELLI SPINGE L’INTER VERSO LA VITTORIA SUL GENOA

SCANDALO A SAN SIRO L’ARBITRO GIACOMELLI SPINGE L’INTER VERSO LA VITTORIA SUL GENOA

L’ARBITRO INVENTA UNA PUNIZIONE E L’INTER SEGNA POI HA PILOTATO LA GARA A FAVORE DELL’INTER IN MANIERA INDEGNA.MANCINI GLI SUGGERIVA LE DECISIONI.UNO SCANDALO E UNA VERGOGNA E NON LEGGERETE NIENTE SU ALTRI ORGANI DI STAMPA

MILANO – Finisce guarda caso 1-0 Inter-Genoa, risultato a cui i nerazzurri sono ormai abbonati in questo campionato. Hanno vinto 1-0 per 8 volte e per 10 la porta di Handanovic è rimasta inviolata. Il gol di Ljajic, una punizione cross che nessuno ha toccato e Perin ha lasciato sfilare in rete, corona comunque una partita molto positiva per gli uomini di Mancini, rimasti ancora una volta in inferiorità numerica, ma che tornano a esser primi in classifica, aspettando il Napoli.L’arbitro ha pilotato la partita per tutto l’arco dei 96′ a favore dei neroazzurri senza indugiare e con una sfacciataggine disarmante. I giocatori e Mancini lo hanno condizionato e gli hanno addirittura imbeccato alcune decisioni.Il direttore di gara ha pilotato la gara e l’unico goal dei padroni di casa è arrivato su calcio di punizione per un fallo inventato dall’arbitro,non c’era.Mancini dalla panchina ha manovrato l’arbitro e l’assistenti come fa con la sua squadra.Se altri organi di stampa tacciono noi non lo facciamo ed evidenziamo questa vergogna nazionale. Una squadra l’Inter che ha avuto almeno 10 favori evidenti arbitrali dall’inizio del campionato dopo gli scandali di cui è stata protagonista impunita ci invita a gridare lo scandalo di cui è sempre al centro.Sergio Vessicchio

Categories: SERIE A

About Author