SCOMPARE IL LECCO CALCIO, LA DELUSIONE DI ADRIANO PETULLO: “NON CI POSSO CREDERE!” – INTERVISTA ESCLUSIVA CALCIO.GOAL

SCOMPARE IL LECCO CALCIO, LA DELUSIONE DI ADRIANO PETULLO: “NON CI POSSO CREDERE!” – INTERVISTA ESCLUSIVA CALCIO.GOAL

Dopo una rocambolesca salvezza ai playout per 3-2 sul campo dell’Olginatese, il Lecco Calcio perde il titolo dopo che l’asta fallimentare è andata deserta. Grande delusione per calciatori, tifosi e sportivi i quali speravano in un’offerta che avrebbe potuto salvare il Lecco in Serie D.

Questo il comunicato ufficiale:  “Il sottoscritto Curatore ha avuto modo di accedere alla Cancelleria Fallimentare per appurare se fossero state presentate buste per l’asta di lunedì. – scrive Mario Motta – E’ con rammarico che comunico che nessuna offerta è stata presentata per la società sportiva Calcio Lecco 1912”. Poche righe che rappresentano una doccia fredda per tutti i tifosi lecchesi. “L’opportunità concessa dal Tribunale, a questo punto lasciato solo, nonché tutto il lavoro fatto con dedizione e passione da coloro che in questi mesi si sono prodigati a vario titolo appare reso vano”.


INTERVISTA ESCLUSIVA CALCIO.GOAL – Appresa la triste notizia, noi della redazione di Calcio Punto Goal, abbiamo contattato il possente difensore centrale classe ’93 in forza al Lecco, Adriano Petullo, il quale stenta a credere a ciò che sta avvenendo nelle ultime ore: Non ci posso credere, dopo tanti sacrifici e una salvezza storica sto male nel vedere il Lecco Calcio sparire da un giorno all’altro”poi aggiunge: “Il calcio italiano perde una squadra con dei tifosi straordinari i quali ci hanno incitato in ogni gara dal 1′ al 90′. Loro più di tutti meritavano la permanenza in Serie D!”. L’estate scorsa, Adriano Petullo fu accostato all’Agropoli, squadra campana di Serie D: “E’ vero, stavo per firmare con l’Agropoli poi un problema fisico non me lo ha permesso. Dopo essermi ripreso fui contattato dal Lecco Calcio la quale si è rivelata una scelta giusta dato che abbiamo conseguito una salvezza storica”.

Petullo ha inoltre parlato del suo futuro: Ovviamente la scomparsa del Lecco Calcio non mi consente di continuare la mia carriera in questa splendida città. Auguro a squadra e tifosi di ritornare presto nel calcio che conta, Lecco merita ben altri palcoscenici! Faccio un grosso in bocca al lupo anche ai miei ormai ex compagni di squadra per la loro carriera professionale. Ho avuto la fortuna di far parte di un gruppo bellissimo ed affiatato, li ringrazio.”

Adriano Petullo è un calciatore molto richiesto da varie squadre di Serie D, su di lui ci sono diverse squadre le quali puntano sul suo ingaggio, staremo a vedere quali saranno gli sviluppi nel corso della prossima finestra di calciomercato. Francesco Nettuno

Categories: SERIE D

About Author