SERIE A, NAPOLI-JUVENTUS FINISCE 1-1, IN GOL KHEDIRA E HAMSIK

SERIE A, NAPOLI-JUVENTUS FINISCE 1-1, IN GOL KHEDIRA E HAMSIK

Termina 1-1 il piatto forte della 30a giornata di Serie A tra Napoli e Juventus. I bianconeri (in maglia blu), passano subito in vantaggio al 7′ grazie a Khedira che approfitta di una serie di ingenuità della difesa napoletana. Dopo il gol, il Napoli mantiene tanto possesso palla tentando di scardinare centrocampo e difesa della Juventus che per larghi tratti non consentono alla squadra di Sarri di produrre occasioni nitide. Nel primo tempo vanno alla conclusione Mertens e Insigne, ma entrambe le conclusioni terminano sul fondo, mentre gli altri tentativi vengono prontamente neutralizzati da Buffon con facilità. Il secondo tempo sembra la fine del primo, la Juventus cerca di difendersi e colpire in contropiede, senza però mai impensierire la porta difesa da Rafael. Al 55′, il Napoli va in gol con Mertens, ma l’arbitro annulla il gol per netto fuorigioco. E’ solo il preludio al gol di Hamsik che arriva al 60′ facendo esplodere di gioia i tifosi azzurri. Dopo il gol, Mertens va vicino al gol a seguito di un inserimento, ma il “folletto” azzurro riesce solo a deviare sulla base del palo. Dopo 3 minuti di recupero, l’arbitro Orsato fischia la fine di una partita che termina 1-1, risultato giusto per quel che si è visto in campo, anche se il Napoli  ha avuto qualche chanche in più per vincere. Insufficiente la prova del grande atteso della gara, Gonzalo Higuain, fischiatissimo dal “San Paolo” e nessun tiro in porta. Francesco Nettuno

NAPOLI-JUVENTUS 1-1 PRIMO TEMPO 0-1
MARCATORI: Khedira (J) al 7′ p.t.; Hamsik (N) al 15′ s.t.
NAPOLI (4-3-3): Rafael; Hysaj, Albiol, Koulibaly, Strinic (dal 34′ s.t. Ghoulam), Allan (dal 23′ s.t. Zielinski), Jorginho, Hamsik (dal 30′ s.t. Rog); Callejon, Mertens, Insigne. (Sepe, Reina, Giaccherini, Maggio, Maksimovic, Chiriches, Pavoletti, Diawara, Milik). All. Sarri.
JUVENTUS (4-2-3-1): Buffon; Lichtsteiner, Bonucci, Chiellini, Asamoah; Marchisio (dal 34′ s.t. Dybala), Khedira; Lemina (dal 15′ s.t. Cuadrado), Pjanic (dal 41′ s.t. Rincon), Mandzukic; Higuain. (Neto, Audero, Benatia, Alex Sandro, Barzagli, Dani Alves, Rugani, Sturaro, Mandragora). All. Allegri.
ARBITRO: Orsato di Schio
NOTE: ammonito Insigne (N). Recuperi: 1′ p.t., 3′ s.t.
Categories: SERIE A

About Author