SERIE B, IL BOLOGNA ACCORCIA SUL CARPI. BENE ANCHE L’AVELLINO E IL LIVORNO

SERIE B, IL BOLOGNA ACCORCIA SUL CARPI. BENE ANCHE L’AVELLINO E IL LIVORNO

In zona play-off vincono anche Frosinone e Vicenza. Male lo Spezia, che perde con l’Entella. Modena-Catania rinviata

Il pareggio del Carpi, capolista della serie cadetta, nell’anticipo del venerdì riapre il discorso per il primo posto, soprattutto in virtù della vittoria del Bologna, che in questo 25° turno di Serie B supera in trasferta il Crotone e accorcia sugli emiliani. In zona play-off vincono tutte, tranne lo Spezia che perde fuori casa contro l’Entella e la Pro Vercelli, che viene raggiunta nel finale dal Varese. Nella lotta per non retrocedere, oltre alla squadra di Chiavari, il Cittadella sfiora l’impresa all’Adriatico di Pescara, ma gli abruzzesi trovano il pari allo scadere. Rinviato il match tra Modena e Catania per neve. Domani alle ore 18 concluderà questa giornata della serie cadetta, il posticipo tra Ternana e Brescia. Ma andiamo a vedere nel dettaglio quanto avvenuto in questo 25° turno di Serie B.

ANALISI DI GIORNATA:

AVELLINO – LATINA 1-0 [Castaldo 76′] – Vittoria di misura per l’Avellino, che in casa al Parteniosupera 1-0 il Latina, ottenendo la seconda vittoria consecutiva in campionato e salendo così a quota 39 in campionato. Per la formazione campana, decisiva al 76′ della ripresa la rete del centravantiCastaldo, che di testa da calcio d’angolo punisce il portiere del Latina, Di Gennaro.

CROTONE – BOLOGNA 0-2 [Laribi 24′, 53′] – Decisivo nel match tra il Crotone e il Bologna, il centrocampista di origini tunisine, Karim Laribi, che sigla una doppietta fondamentale e permette ai felsinei di portarsi a sei lunghezze dal Carpi capolista. Allo stadio Ezio Scida, gli ospiti passano in vantaggio al 24′ con un cross di Laribi che assume un’incredibile parabola e che va ad insaccarsi alle spalle dell’incolpevole Stojanovic. Nella ripresa il giocatore in prestito dal Sassuolo raddoppia al 53′ e chiude la gara con una conclusione rasoterra.

ENTELLA – SPEZIA 2-0 [Sforzini 76′, 86′] – E’ la Virtus Entella ad aggiudicarsi il derby ligure contro lo Spezia. Decisivo per i padroni di casa il nuovo acquisto, Ferdinando Sforzini che, dopo tre quarti di gara bloccati sullo 0-0, al 76′ butta dentro la palla dell’1-0 e si ripete 10′ dopo realizzando la sua doppietta personale. L’Entella con questa vittoria sale a quota 28, tirandosi fuori dalla zona play-out, mentre lo Spezia resta fermo a 35 punti.

FROSINONE – LANCIANO 2-1 [Monachello 10′, Paganini 53′, Sammarco 72′] – Vittoria di rimonta per il Frosinone, che allo stadio comunale Matusa passa in svantaggio dopo soli 10′, grazie ad una rete di Monachello, che porta in vantaggio il Lanciano. Nella ripresa gli uomini allenati da Roberto Stellone reagiscono e trovano il pari al 53′ con Paganini. Al 72′ poi tocca a Sammarcocompletare la rimonta e regalare i tre punti al Frosinone, realizzando la rete del definitivo 2-1 per i laziali

LIVORNO – BARI 5-2 [Luci 5′, Vantaggiato 10′, 91′, Maicon 66′, Luci 80′ (aut.), Caputo 81′, Siligardi 90′] – Match ricco di gol ed emozioni quello dell’Armando Picchi, dove i padroni di casa del Livornosi portano in vantaggio di tre reti, grazie alle marcature di Luci e Vantaggiato nel primo tempo e diMaicon nella ripresa. All’80’ il Bari accorcia le distanze con un autogol del capitano livornese e dopo appena 40 secondi, la formazione ospite trova addirittura la rete del 3-2 con Caputo, che batteMazzoni dalla distanza. Il Livorno però non ci sta e così al 90′ segna nuovamente con Siligardi e dopo un solo minuto chiude definitivamente la gara con Vantaggiato, che realizza la sua personale doppietta.

PESCARA – CITTADELLA 1-1 [Stanco 28′, Bjarnason 95′] – Va vicino all’impresa il Cittadella, che dopo il vantaggio al 28′ realizzato da Stanco, abile a battere Fiorillo da una posizione impossibile, si fa raggiungere dai padroni di casa del Pescara al 95′. Il pareggio abruzzese porta la firma del solitoBjarnason, che batte l’estremo difensore del Cittadella con una conclusione ravvicinata.

VARESE – PRO VERCELLI 1-1 [Marchi 60′, Borghese 90′] –  Match deciso con una rete nel finale anche quello tra il Varese e la Pro Vercelli, che perde così l’occasione di agguantare la zona play-off. In un Franco Ossola completamente innevato, passano in vantaggio gli ospiti al 60′ della ripresa, grazie ad una rete del centravanti Marchi. Al 90′ però arriva il pari della formazione lombarda, che porta la firma di Borghese. Con questo pareggio ottenuto allo scadere il Varese sale a quota 27 punti, ma rimane in zona retrocessione.

VICENZA – PERUGIA 3-1 [Lanzafame 24′, Cocco 47′, 58′, 73′] – Vittoria di rimonta per il Vicenza, che porta a cinque la sua striscia di risultati positivi ed ottiene la terza vittoria consecutiva, superando per tre reti ad una un Perugia sempre più in crisi. Al Romeo Menti passano in vantaggio gli ospiti, grazie ad un gol al 24′ di Lanzafame, rientrato dopo la squalifica. Nella ripresa però si scatenaCocco, che in 25′ circa realizza una splendida tripletta, che permette agli uomini allenati da PasqualeMarino di ottenere tre punti fondamentali nella lotta per la Serie A.

 

Serie B – 25ª giornata – 7 febbraio 2015 – ore 15.00

Trapani – Carpi 0-0
Avellino – Latina 1-0
(74′ Castaldo (A))
Crotone – Bologna 0-2
(23′ e 52′ Laribi (B))
Frosinone – Virtus Lanciano 2-1
(8′ Monachello (V), 51′ Paganini (F), 72′ Sammarco (F))
Livorno – Bari 5-2
(5′ Luci (L), 9′ e 93′ Vantaggiato (L), 65′ Maicon (L), 80′ aut. Luci (L), 81′ Caputo (B), 88′ Siligardi (L))
Modena – Catania rinviata per neve
Pescara – Cittadella 1-1
(27′ Stanco (C), 93′ Bjarnason (P))
Varese – Pro Vercelli 1-1
(60′ Marchi (P), 90′ Borghese (V))
Vicenza – Perugia 3-1
(24′ Lanzafame (P), 47′, 58′ e 73′ Cocco (V))
Virtus Entella – Spezia 2-0
(76′ e 86′ Sforzini (V))
Ternana – Brescia
08/02 ore 18.00

Classifica Serie B – 7 febbraio 2015

1 – Carpi 50
2 – Bologna 44
3 – Livorno 40
4 – Avellino 39
5 – Frosinone 38
6 – Vicenza 37
7 – Spezia 35
8 – Virtus Lanciano 34
9 – Pro Vercelli 33
10 – Pescara 33
11 – Ternana 31*
12 – Trapani 31
13 – Perugia 30
14 – Modena 30*
15 – Bari 30
16 – Brescia 29*
17 – Virtus Entella 28
18 – Varese 27
19 – Cittadella 27
20 – Catania 27*
21 – Crotone 24
22 – Latina 24

* una partita in meno

Classifica marcatori Serie B – 7 febbraio 2015

14 Reti

Granoche (Modena)
Maniero (Catania)
Calaiò (Catania)

13 Reti

Mbakogu (Carpi)
Castaldo (Avellino)
Marchi (Pro Vercelli)

12 Reti

Vantaggiato (Livorno)

11 Reti

Cocco (Vicenza)

Prossimo Turno Serie B – 14 febbraio 2015 – ore 15.00

Avellino – Frosinone
Bari – Vicenza
Bologna – Ternana
Carpi – Spezia
Catania – Crotone
Latina – Pescara
Perugia – Modena
Pro Vercelli – Cittadella
Varese – Livorno
Virtus Entella – Trapani
Virtus Lanciano – Brescia

 

Categories: SERIE B

About Author