SERIE B, STASERA C’E’ IL POSTICIPO TRA PERUGIA E AVELLINO: TUTTE LE INFO

SERIE B, STASERA C’E’ IL POSTICIPO TRA PERUGIA E AVELLINO: TUTTE LE INFO

Stadio “Renato Curi” di Perugia. Un campo che non evoca ricordi piacevoli ma che si pone come crocevia per la stagione dell’Avellino, chiamato al riscatto dopo l’ottobre nero che ha portato in dote quattro sconfitte su cinque gare giocate. Il mal di vittoria è frutto di un malanno immaginario, la si combatte con un acume tattico più votato al fabbisogno di classifica che all’estetica. Walter Novellino dovrà mettere da parte gli amarcord tra passato e presente, i grifoni, hanno ritrovato la retta via dopo l’esonero di Federico Giunti con il susseguente arrivo in panchina di Roberto Breda. Novellino medita il riscatto. Riscatto che passa anche dal cambio modulo. Accantonato, almeno per ora, il 4-4-1-1 o 4-4-2, il tecnico di Montemarano si affiderà al 4-1-4-1 provato nel pre-campionato di Cascia. Davanti a Inout Radu tornerà Marco Migliorini che affiancherà Anton Kresic. A sinistra verrà dirottato nuovamente Pierre Ngawa visto la non disponibilità di Rizzato e Marchizza. In mediana, Novellino, si affiderà alla qualità di Federico Moretti. In avanti conferma per Matteo Ardemagni che proverà ad interrompere il digiuno di gol che dura dallo scorso 23 settembre. Al suo fianco potrà contare sul grande apporto di Salvatore Molina e Soufiane Bidaoui. Sul versante opposto, Breda, confiderà nel 4-2-3-1Monaco tornerà in difesa dopo il turno di stop per via della squalifica. Al pari di Colombatto che affiancherà nella mediana Brighi. In avanti, l’ex trainer di Virtus Entella e Ternana, potrà contare su Di Carmine, autentica bestia nera dei lupi. Le probabili formazioni (fischio d’inizio alle 20:30):

Perugia (4-2-3-1): Rosati; Belmonte, Volta, Monaco, Pajac; Colombatto, Brighi; Han, Falco, Buonaiuto; Di Carmine.

A disposizione.:  Rosati, Santopadre, Casale, Dossena, Zanon, Bandinelli, Bianco, Emmanuello, Cerri, Mustacchio, Terrani. All.: Breda.

Avellino (4-1-4-1):  Radu; Laverone, Kresic, Migliorini, Ngawa; Di Tacchio; Molina, Moretti, D’Angelo, Bidaoui; Ardemagni.

A disposizione.: Lezzerini, Iuliano, Falasco, Suagher, Lasik, Gliha, Camarà, Paghera, Castaldo, Asencio. All.: Novellino.

Arbitro: Federico La Penna di Roma 1. Assistenti: Giovanni Baccini della sezione di Conegliano e Marco Scatragli della sezione di Arezzo. Quarto uomo: Francesco Meraviglia della sezione di Pistoia.

Fonte: Andrea Tedeschi – tuttoavellino.it

Categories: SERIE B

About Author