SERIE B/LEGA PRO, IL PROGRAMMA DELLE SQUADRE CAMPANE IMPEGNATE NEL WEEK-END

SERIE B/LEGA PRO, IL PROGRAMMA DELLE SQUADRE CAMPANE IMPEGNATE NEL WEEK-END

SERIE B: La 33° giornata di Serie B si apre Venerdì ore 19 con Avellino-Spal, partita molto difficile per gli uomini di Mister Novellino, chiamati a fare risultato contro una squadra vogliosa di reagire dopo aver perso lo scontro per il primato contro il Frosinone. Anche l’Avellino ha tanta voglia di reagire dopo il pesante passivo incassato a Terni che ha visto i biancoverdi sconfitti per 4-1 dall’ultima in classifica, Ternana. L’Avellino è a quota 37 punti e la zona playout dista soli 4 punti, per questa ragione bisognerà fare di tutto per tenersi a debita distanza. Partita da non sottovalutare neanche per la Salernitana che Sabato, ore 15, sarà ospite di un Pisa mai domo e impaziente di reagire dopo i 3 punti di penalizzazione inflitti dalla lega. La Salernitana è in un momento molto positivo dopo ben tre vittorie consecutive con i playoff sempre più vicini, nonostante ciò, gli uomini di Mister Bollini non devono montarsi la testa e affrontare a testa alta un Pisa che ha si il peggior attacco del campionato, ma anche la miglior difesa essendo una squadra molto sparagnina e ben allenata da “ringhio” Gattuso. Sempre Sabato alle ore 15, gioca anche il Benevento, ospite sull’ostico campo dello Spezia, altra squadra molto solida in piena lotta per i playoff. I giallorossi stanno vivendo un periodo negativo culminato dalla pesantissima sconfitta interna di Sabato scorso contro un Trapani in netta ripresa dopo un girone d’andata quasi disastroso. Gli uomini di Mister Baroni dovranno rimboccarsi le maniche e tornare a vincere per ottenere il miglior piazzamento playoff.

LEGA PRO/C: Apriamo con l’affascinante derby di Domenica pomeriggio tra Juve Stabia e Casertana, due squadre che occupano la zona playoff. Gli stabiesi sono impazienti di riprendersi il terzo posto, attualmente occupato dal Matera con due punti in più, mentre i casertani vogliono scavalcare il Cosenza, squadra con cui condividono il settimo posto. Tra l’altro la Casertana è proprio reduce dalla partita contro i calabresi che si è conclusa 1-1, per questa ragione tenteranno nuovamente di scavalcarli provando a a vincere in quel di Castellammare, ma sarà impresa molto ardua. Gara molto difficile per una Paganese reduce da un turno di riposo dopo il rinvio della gara contro il Taranto. Gli “azzurrostellati” saranno ospiti di un Foggia in forma strepitosa che comanda la classifica del girone dopo due pesantissime vittorie contro Lecce e Catania. La Paganese ha comunque la salvezza quasi acquisita avendo ben 10 punti di distacco dalla zona playout, nonostante ciò, è a un solo punto da quella playoff con una partita in meno e si sa, sognare non costa nulla! Francesco Nettuno

IL PROGRAMMA DI SERIE B E LEGA PRO GIRONE C CON RELATIVE CLASSIFICHE: (DATASPORT)

Categories: LEGA PRO, SERIE B

About Author