SERIE D/ECCELLENZA: LE TRATTATIVE DEL PRIMO GIORNO DI CALCIOMERCATO

SERIE D/ECCELLENZA: LE TRATTATIVE DEL PRIMO GIORNO DI CALCIOMERCATO

Ciro Favetta. L’attaccante granata, rivelazione di inizio stagione, saluta e se ne va a Taranto alla vigilia di un importante scontro salvezza con il San Severo. Favetta potrebbe essere non l’unico a lasciare la Sarnese. C’è movimento intorno agli uomini ingaggiati dal dimissionario ds Pasquale Ottobre. La società si era imposta il silenzio fino a lunedì per consentire la concentrazione. L’addio di Favetta rompe gli indugi e lascia la Sarnese spuntata. Ora, c’è curiosità per conoscere il sostituto. Due pezzi pregiati che vanno via, lasciando vuoti importanti. La Nocerina già da tempo si è messa in moto e dopo aver ascoltato i no di Gambino (finito alla Folgore Caratese) e Picci (destinato al Bitonto, in Eccellenza pugliese) sta fortemente corteggiando Angelo Scalzone dell’Ebolitana con Davide Evacuo del Francavilla prima alternativa. Non è da escludere l’arrivo di entrambi i calciatori visto che anche Dieme è finito in lista di sbarco. Al passo d’addio pure Coppola, molto vicino al Potenza. L’Ebolitana di Pepe cambierà pelle: andranno via tanti elementi di questa prima parte di stagione fra cui Claudio De Rosa, cercato dalla Battipagliese di Santosuosso deciso ad affidargli le chiavi dell’attacco. In serie D, i movimenti – almeno per il momento – di Cavese e Gelbison saranno marginali vista l’intenzione delle società di confermare in blocco le rose, puntando tutto sulla continuità. Ben più fermento in Eccellenza.  la Battipagliese è pronta a scatenarsi per raggiungere la salvezza in tranquillità: via gli attaccanti Borrelli e Longo, resteranno 5-6 elementi di esperienza a cui saranno affiancati tanti giovani per provare a costruire qualcosa di buono per il futuro. Il Valdiano dirà addio a Vitale – l’attaccante di Angri può tornare alla Turris – e non si risparmierà, il Castel San Giorgio regala al tecnico Cerminara il centrocampista Iapicco della Sanseverinese (che scippa alla Scafatese l’attaccante De Luca della Rocchese). Movimenti in entrata previsti pure per Faiano e Costa d’Amalfi: i picentini devono cambiare qualcosa in attacco, i costieri hanno necessità di sostituire alcuni infortunati. In Promozione cambierà pelle l’Angri a un passo dall’acquisto di Aldo De Girolamo che ha detto addio (al pari di Adelizzi, Pappadia e Federico, questi ultimi due ambiti dall’Alfaterna) alla Gregoriana. I doriani hanno concesso la lista a Minauda, Cipolletta, Galeone e Narciso.

About Author