SERIE D, PAREGGIO TRA FRANCAVILLA E POMIGLIANO

SERIE D, PAREGGIO TRA FRANCAVILLA E POMIGLIANO

FRANCAVILLA : Alvigini 6, Sarcone 6,Cimino 6,Zappacosta 6, Marziale 6 , Di Giorgio 6, Volpicelli 6, Gassama 6 (36’s.t. De Marco sv), Masini 6(22’st Del Prete 6), Marino 6.5,Bellante 6 (6’st Cassata sv) A disp: Falcone,Mango, Aggiorno, Pugliese,Potrone All. Lazic Ranko 6

POMIGLIANO:Caparro 7, Allegra 6.5, Vitiello 7,Guidelli 6,Avella 6, Di Finizio 6, Pisani D. 6(47’st Di Siervi sv), Alfano 6,Pisani V. 6, Marzullo 6(7’st Labriola sv24’ st Savarise sv), Di Roberto 6 (30’p.t D’Angelo 6) A disp:Alcolino,Panico, Morra,Porricelli All. Nappi Marco 6

ARBITRO: Giacomo Monaco di Termoli 6 RETI:5’aut.Sarcone(pom)-21’ Marino(fra) NOTE:ammoniti Zappacosta,Marziale(fra), Di Finizio,Vitiello(pom),minuti di recupero:2’pt,4’st

FRANCAVILLA SUL SINNI. Mister Nappi si gioca la carta Caparro classe ’99 tra i pali al debutto assoluto in quarta serie : il giovane pipelet granata risponde con personalità mostrando freddezza in più di un’occasione. In attacco si punta sulla vena realizzativa del bomber Vincenzo Pisani grande ex di turno(insieme a D’Angelo , Marzullo e Mannone squalificato in tribuna ). Positivissimo l’approccio alla gara di Giovanni Vitiello schierato da Nappi sulla fascia sinistra:il calciatore supera l’esame alla grande ringhiando alla sua maniera ed andando in pressing su Volpicelli principale bocca da fuoco avversaria. Prima della gara , la tifoseria locale inneggia i loro ex beniamini oggi al Pomigliano. I granata provano a sfatare il tabù sinnico del Fittipaldi :mai usciti vittoriosi finora. Mister Lazic punta sul duo Volpicelli-Marino per scardinare la retroguardia granata. Un pari finale che posiziona il Pomigliano al centro classifica con 7 punti di vantaggio sulla zona calda del torneo. Al 2’ ci prova Marzullo con una punizione ai limiti dell’area. Granata in gol al 5’: incursione sull’out di destra di Domenico Pisani il cui traversone al centro area trova l’involontaria deviazione in rete di Sarcone. Padroni di casa in avanti: al 10’ il destro di Volpicelli è deviato in angolo da Caparro. Al 14’ è sempre il portierino granata protagonista su Di Giorgio in area di rigore con la conclusione mortifera di quest’ultimo respinta . Pomigliano vicino al raddoppio al 18’: cross calibrato di Vitiello per Vincenzo Pisani il cui tacco termina di poco alla sinistra di Alvigini. Nelle più classiche delle occasioni goal fallito goal subito. Al 21’ il pari locale col destro di Marino che fulmina Caparro. La conclusione è imparabile e non dà scampo all’estremo difensore granata. La torcida locale s’infiamma ma gli ospiti non demordono. Al 26’ Marzullo centra in pieno la traversa. Al 30’ tegola per il Pomigliano per l’uscita anzitempo dal campo del centrocampista Di Roberto: per lui probabile stiramento. Mister Nappi ricorre subito alla sostituzione inserendo la forza fresca D’Angelo. Al 32’ ancora Caparro protagonista su Bellante. Al 37’ il fendente di Volpicelli trova in Caparro una splendida risposta. Dopo due minuti di recupero, squadre negli spogliatoi. Ad inizio ripresa al 5’il cross di D’Angelo per Domenico Pisani la cui conclusione non inquadra lo specchio della porta. Al 15’ il destro di Marino trova un Caparro per nulla intimorito del suo debutto in un campo infuocato . Mister Nappi trasmette la giusta carica ai ragazzi pronti a replicare colpo su colpo alle scorribande locali. Al 23’ imprecisa la conclusione di Volpicelli.Al 39’ proteste Francavilla per un goal annullato in fuorigioco al neo entrato Del Prete pronto ad appoggiare a rete da distanza ravvicinata dopo il colpo di testa di Cimino. Francavilla tutto in avanti ma il Pomigliano regge alla grandissima, è duro a morire. La conclusione di Cassata alla destra di Caparro spegne i sogni di vittoria dei padroni di casa. Un positivissimo Pomigliano dalla linea verde ben tracciata strappa consensi :la strada è quella giusta. Nei giorni scorsi la convocazione per il raduno di preselezione del girone h per i calciatori granata Andrea Avella ed Antonio D’Angelo funzionale all’allestimento della Rappresentativa Serie D partecipante alla 70° Viareggio Cup. Alle porte domenica la sfida interna contro un San Severo rinforzato dal mercato dicembrino. Il Pomigliano vuol chiudere in bellezza il 2017 per programmare al meglio un radioso 2018. UFFICIO STAMPA ASD CALCIO POMIGLIANO

Categories: SERIE D

About Author