SMANTELLATA LA TORCIDA ROSSONERA,66 DASPO PER I TIFOSI DELLA NOCERINA

SMANTELLATA LA TORCIDA ROSSONERA,66 DASPO PER I TIFOSI DELLA NOCERINA

La partita in questione è quella di Taranto del 7 dicembre scorso.E il provvedimento è proprio della questura del capoluogo pugliese.Sono 66 i tifosi molossi caduti nella trappola del daspo.

I PROVVEDIMENTI COSA PREVEDONO

Duri i provvedimenti che vanno dal divieto di accesso a qualsiasi evento sportivo per la durata di un anno,ad altre restrizioni.Le notifiche sono arrivate dal Questore, a seguito di un’attività di polizia impegnata nel controllo delle tifoserie all’esterno dello stadio.

COSA C’ERA NEI PULMINI

Dentro i pullmini e minivan dei tifosi nocerini sono stati trovati oggetti atti ad offendere e fuochi pirotecnici non autorizzati. Furono almeno un centinaio i tifosi della Nocerina giunti a Taranto per assistere al match, concluso con la vittoria dei rossoneri. Il materiale, potenzialmente pericoloso e capace di essere usato come un’arma, era stato caricato sui mezzi di trasporto partiti dalla città dell’Agro nocerino a sostegno del team. La polizia, dopo aver scoperto il materiale, informò la Questura locale con un’apposito informativa, con l’apertura contestuale dei singoli procedimenti per i tifosi, le cui notifiche sono partite nella giornata di ieri.

Categories: SERIE D

About Author