SORRENTO ENNESIMA SCONFITTA, CACCIATE GUARRACINO FATE PRESTO

SORRENTO ENNESIMA SCONFITTA, CACCIATE GUARRACINO FATE PRESTO

Ennesima sconfitta per il Sorrento questa volta in coppa Italia contro l’Albalonga che si sbarazza facilmente dei costierini per 2 reti a 0 allo stadio “Italia” di Sorrento. Guarracino il contestato tecnico del Sorrento sta flagellando la gloriosa squadra rossonera per via delle sue scarse competenze tecniche adatte più a campionati regionali come promozione e eccellenza e non alla serie D dove bisogna giocare a calcio e non a calci,inoltre i calciatori rossoneri mal sopportano da tempo la convivenza forzata con l’allenatore che come sempre si rende protagonista indecoroso di condotte meritevoli di daspo se non di squalifiche esemplari.Ora le sconfitte salgono a 4 consecutive e lo scontro diretto di domenica contro la baby Sarnese diventa l’ultima spiaggia per Guarracino prossimo all’esonero anche se Guarracino sarà pronto a chiamare il suo amichetto giornalista che con il suo sito filo-Guarracino da sempre ne tesse le lodi e in molti sanno anche il perchè.Farà scrivere che il tecnico non merita l’esonero e tante altre fandonie,un copione già scritto e riscritto. La verità sta nel fatto che Guarracino non merita di allenare in categorie che non gli competono e i risultati sono sotto gli occhi di tutti.Dopo Squillante anche il giovane allenatore dell’Ercolanese Maschio(al secondo anno da allenatore) ha dato una sonora lezione di calcio allo scolaretto Guarracino abituato all’anticalcio come catenaccio e contropiede e insulti all’avversario,e i risultati sono sotto gli occhi di tutti.La dirigenza rossonera per il bene del Sorrento cacciasse Guarracino e non aspettasse ancora troppo tempo perchè una piazza magnifica e civile come Sorrento non merita di essere rappresentata da un personaggio come Guarracino,fate presto.Sergio Vessicchio

Categories: SERIE D

About Author