SPOGLIATOIO CONTRO ALLEGRI,LA JUVENTUS RISCHIA IL TRACOLLO

SPOGLIATOIO CONTRO ALLEGRI,LA JUVENTUS RISCHIA IL TRACOLLO

La sta portando ai minimi termini proprio come ha abituato le sue squadre ma anche la Juventus stessa distruggendo fior di giocatori e le speranze di tanti.Allegri è ancora sulla graticola,lo è sempre stato e sempre lo sarà perchè è un allenatore scadente privo delle più elementari regole per fare l’allenatore.Alla Juventus lo hanno capito come a Sassuolo,Cagliari e Milano.Ovunque è andato si è lasciato male ed è sempre stato contestato.Lo spogliatoio della Juventus è una polveriera sono tutti contro di lui.Sotto accusa per la gestione del gruppo,per le scelte sbagliate continuatamente,per preferire giocatori ad altri senza criterio e per la sua supponenza.Gli addii anticipati di Pirlo,Tevez,Vidal,Pogba sono la dimostrazione dell’insofferenza che c’è contro di lui.La Juventus non manda via i campioni ma cede chi ne fa espressa volontà e questi hanno espressamente dichiarato di volersene andare per colpa del tecnico.Errori a catena,uscite fuori luogo,Allegri contro la Lazio è stato mandato a fanculo pubblicamente anche da Liechtestein,l’anno scorso,Cuadrado,Dybala,Bonucci,Marchisio e chi più ne ha più ne metta.Non sa fare una tattica,non sa dettare uno schema,non sa discernere un giocatore se è pronto o no.Buffon lo tiene sulle palle ma non si tratta del solo giocatore che lo detesta sono in molti per paura di essere deprezzati lo attaccano.Alex Sandro non si sa perchè non gioca.Su 8 partite ne ha fatte solo 3 da titolare.Lo score della Juventus fino a questo momento è disastroso.11 partite giocate, 13 gol incassati. 4 partite di livello, 1 punto contro l’Atalanta, 3 pere a Barcellona, 1 Supercoppa andata e oggi.
Questa é la juve 2017/18 capitanata dal più inadatto degli allenatori e tutto questo fa innervosire i calciatori e poi capita che Dybala si presenta due volte sul rigore in due partite consecutive e sbaglia e per forza ha un allenatore che lo utilizza male e anche poco.Contro Cagliari,Genoa,Chievo l’ha salvata evitando tutti i disastri di Allegri.La Juventus non ha un minimo di fantasia o velocità d’azione, sempre macchinosi e lenti, i terzini che raramente crossano e non fanno un passaggio piu lungo di due metri, i due nuovi Bernardeschi e Costa sono imbarazzanti, il Manzo per vedere palla deve emigrare in difesa, Higuain non riceve un pallone decente e si sta demoralizzando, Dybala non è Messi. Tutto si aggiusterebbe con un allenatore capace.In  questo modo si rischia di consegnare lo scudetto nelle mani di altri.Lo predichiamo da tempo, deve andare via perchè è scadente,Sergio Vessicchio

Categories: SERIE A

About Author