SPORTING FULGOR MOLFETTA, IL DS PIETROFORTE INDIZIATO NUMERO UNO A LASCIARE

SPORTING FULGOR MOLFETTA, IL DS PIETROFORTE INDIZIATO NUMERO UNO A LASCIARE

Lo Sporting Fulgor probabilmente dovrà cambiare interpreti per ottenere una salvezza che in questo momento assume le vesti di una chimera. La squadra nonostante abbia lottato contro una grande Cavese giunta in terra pugliese con tutti i crismi della prima della classe ha raccolto nuovamente la sconfitta. La classifica ora si fa delicata con la squadra del presidente-allenatore Lanza relegata al terz’ultimo posto in classifica e con la zona salvezza che si allontana domenica dopo domenica. A fine partita la voce unanime di disappunto sull’attuale situazione dello Sporting Fulgor è ricaduta sul ds Simone Pietroforte individuato dagli sportivi e dai tifosi Molfettesi come il principale responsabile dell’attuale situazione della squadra che porterebbe dritti alla retrocessione in eccellenza. I tifosi hanno contestato aspramente il direttore sportivo reo di aver allestito male la squadra e ne pretendono l’allontanamento immediato in vista del mercato di riparazione. Pietroforte però non si dimette e anzi rilancia chiedendo il ritorno del tecnico Lo Polito. Ora la palla passa al presidente Lanza che dovrà decidere se dare una scossa all’intero ambiente o restare fermo di fronte a questo stato di cose. Seguiranno aggiornamenti. Stefano Esposito

Categories: SERIE D

About Author