SU IMMOBILE IRROMPE IL SIVIGLIA, PRONTI 12 MILIONI IL DORTMUND NE CHIEDE 15

SU IMMOBILE IRROMPE IL SIVIGLIA, PRONTI 12 MILIONI IL DORTMUND NE CHIEDE 15

Può essere Ciro Immobile il sostituto di Bacca al Siviglia, passato al Milan di Mihajlovic. Il bomber di Torre Annunziata, accostato al Napoli nelle ultime settimane, potrebbe lasciare il Borussia Dortmund. Eppure, il suo futuro sembra essere lontano dall’ombra del Vesuvio. Nonostante i continui messaggi d’amore lanciati ai colori azzurri, squadra in cui avrebbe ricomposto la coppia d’oro dei tempi di Zeman con Lorenzo Insigne, non sembra rientrare nel progetto partenopeo. Motivo che spingerebbe l’attaccante ex Torino a valutare la possibilità di trasferirsi in Spagna, dopo una stagione poco felice con la maglia giallonera in Germania. La trattativa con il Napoli è arenata, nonostante qualche contatto avviato con la dirigenza tedesca da parte di Aurelio De Laurentiis. E’ stato lo stesso Siviglia, attraverso le parole del ds Monchi, a confermare di un interesse nei confronti di Ciro Immobile: «Trattiamo vari nomi in avanti. Lui è controverso, ha trascorso una stagione difficile a Dortmund e non è l’unico attaccante che stiamo trattando». L’offerta, almeno per il momento, è di 12 milioni di euro per l’attaccante di Torre Annunziata. Il Borussia Dortmund, dal canto suo, ne richiede almeno 15. C’è distanza per adesso, ma i presupposti per chiudere la trattativa ci sono tutti. Decisive saranno le prossime ore, con Ciro Immobile che avrebbe già chiesto di cambiare aria, intenzionato a giocare altrove dopo la stagione difficile trascorsa alla corte di Klopp.

Maria Grazia Buonaiuto

About Author