TERZA CATEGORIA L’ATLETICA SARACENA DI AGROPOLI CHIUDE ALLA GRANDE

TERZA CATEGORIA L’ATLETICA SARACENA DI AGROPOLI CHIUDE ALLA GRANDE

SALERNO. L’ultima partita salernitana del 2014 calcistico ufficiale l’ha vinta l’Atletico Saracena al “Torre” di Agropoli. La squadra del presidente Alfonso Martusciello, del direttore sportivo Gerardo Valletta e di mister Maurizio Astone (da qualche settimana ha sostituito in panchina Volpe, andato via per motivi di lavoro) ha superato per 4-1 il Real Laura nel posticipo serale della quinta giornata del girone C di Terza Categoria, un anomalo boxing day all’italiana, anzi alla capaccese e zone limitrofe.Sotto i riflettori sono andati a segno per due volte lo scatenato Umberto Condemi e per una volta a testa Marcello Crisci e Gianmaria Di Filippo. Nuova dimostrazione di forza, dunque, da parte di una squadra che al potenziale della passata stagione ha aggiunto, oltre a Condemi, gente del calibro di Antonio Mariniello, Giovanni Ianni, Antonio Oricchio, Giuseppe Spera, Luca Palladino, Simone Di Fabio e Andrea Grimaldi. Nel positivo avvio di campionato, citazione di merito per il capitano: Eduardo Veropalumbo, per amici e compagni di squadra semplicemente “Zio Aldo”.

Le altre. Nel pomeriggio, l’Altavilla Silentina aveva avuto ragione su campo amico dello Sporting Club Battipaglia: 3-1 con doppietta di Lamberti e gol di Pacifico. È terminata invece 0-0 Virtus Eredita-Caput Acquae Soccer: giusto il punto a testa, con i padroni di casa in grado di tener botta alla maggiore consistenza tecnica degli ospiti.

È stata sospesa sull’1-0 per campo diventato impraticabile causa pioggia la sfida Atletico Alba-Tempalta (decisione presa dal signor Franco della sezione di Sapri).

Negli anticipi del sabato, era andata così: di pomeriggio Aversana San Diego-Licinella 0-1 (gol pesante di Marciano per la capolista allenata da Petraglia), di sera Vuccolo Maiorano-Castelcivita 5-0 (tripletta di un super Crisci, un gol a testa per gli ispiratissimi Mauriello e Panariello).

La nuova classifica del girone C: Licinella 11 punti; Atletico Saracena, Real Cafasso e Caput Acquae Soccer 10; Altavilla Silentina 8, Vuccolo Maiorano 6, Real Laura 5; Tempalta, Sporting Club Battipaglia, Castelcivita e Virtus Eredita 4; Atletico Alba 2, Aversana San Diego 1.

Categories: 3 CATEGORIA

About Author