TERZO FILONE DIRTY SOCCER: TUTTE LE SENTENZE DEL TRIBUNALE FEDERALE

TERZO FILONE DIRTY SOCCER: TUTTE LE SENTENZE DEL TRIBUNALE FEDERALE

In merito ai deferimenti relativi all’ultimo filone di calcioscommesse dell’indagine “Dirty Soccer 3” il Tribunale Federale Nazionale, Sezione Disciplinare –  dopo che la Corte Federale D’Appello a Sezioni Unite aveva accolto il ricorso del Procuratore Federale avverso la declaratoria di irricevibilità – ha deliberato di infliggere le seguenti sanzioni:

> Sig. Arpaia Claudio: inibizione di 1 anno e 6 mesi + preclusione ed € 30.000,00 di ammenda in continuazione con le sanzioni irrogate all’esito del procedimento 859bispf14-15;
> Sig. Ascari Eugenio: inibizione di 6 mesi ed € 10.000,00 di ammenda in continuazione con le sanzioni irrogate all’esito del procedimento 859pf14-15;
> Sig. Bagnoli Andrea: inibizione di 6 mesi ed € 30.000,00 di ammenda;
> Sig. Bellini Felice: inibizione di 1 anno e 10 mesi + preclusione ed € 45.000,00 di ammenda in continuazione con le sanzioni irrogate all’esito dei procedimenti 859pf14-15 e 859bispf14-15;
> Sig. Casapulla Salvatore: inibizione di 5 anni ed € 95.000,00 di ammenda;
> Sig. Cianciolo Giuseppe: inibizione di 3 anni ed € 30.000,00 di ammenda;
> Sig. Ciardi Daniele: inibizione di 10 mesi ed € 40.000,00 di ammenda in continuazione con le sanzioni irrogate all’esito del procedimento 859pf14-15;
> Sig. D’Eboli Cosimo: inibizione di 3 anni e 6 mesi ed € 60.000,00 di ammenda;
> Sig. Di Chio Marco: squalifica di anni 3 e mesi 6 ed € 50.000,00 di ammenda;
> Sig. Di Lauro Fabio: inibizione di 1 anno e 7 mesi + preclusione ed € 50.000,00 di ammenda in continuazione con le sanzioni irrogate all’esito dei procedimenti 859pf14-15, 859bispf14-15 e 1048pf14-15.
> Sig. Di Nicola Ercole: inibizione di 2 anni e 7 mesi ed € 70.000,00 di ammenda in continuazione con le sanzioni irrogate all’esito dei procedimenti 859pf14-15, 859bispf14-15 e 1048pf14-15.
> Sig. Falasco Nicola: prosciolto;
> Sig. Falconieri Vito: squalifica di 4 anni ed € 70.000,00 di ammenda.
> Sig. Favia Adriano: inibizione di 3 anni ed € 50.000,00 di ammenda.
> Sig. Grillo Simone: prosciolto;
> Sig. Maglia Fabrizio: inibizione di anni 3 ed € 10.000,00 di ammenda in continuazione con le sanzioni irrogate all’esito dei procedimenti 859pf14-15 e 859bispf14-15;
> Sig. Matteini Davide: squalifica di 1 anno ed € 20.000,00 di ammenda in continuazione con le sanzioni irrogate all’esito del procedimento 1048pf14-15.
> Sig. Muschio-Schiavone Donato Antonio: prosciolto;
> Sig. Nardi Michele: prosciolto;
> Sig. Romeo Alessandro: squalifica di 3 anni ed € 50.000,00 di ammenda.
> Sig. Solazzo Marcello: non doversi procedere;
> Sig. Solidoro Massimiliano: inibizione di 6 mesi ed € 10.000,00 di ammenda in continuazione con le sanzioni irrogate all’esito del procedimento 859pf14-15;
> Sig. Ulizio Mauro: inibizione di 1 anno e 2 mesi + preclusione ed € 30.000,00 di ammenda in continuazione con le sanzioni irrogate all’esito del procedimento 859pf14-15;
> Società AC Tuttocuoio 1957 San Miniato Srl: prosciolta;
> Società AS Martina Franca 1947 Srl: non doversi procedere per revoca dell’affiliazione alla FIGC del sodalizio;
> Società Aurora Pro Patria 1919 Srl: prosciolta;
> Società L’Aquila Calcio 1927 Srl: 1 punto di penalizzazione ed € 10.000,00 di ammenda in continuazione con le sanzioni irrogate all’esito del procedimento 859pf14-15, 859bispf14-15 e 1048pf14-15;
> Società Paganese Calcio 1926 Srl: 1 punto di penalizzazione;
> Società Santarcangelo Calcio Srl: 2 punti di penalizzazione ed € 35.000,00 di ammenda in continuazione con le sanzioni irrogate all’esito del procedimento 859pf14-15. > Società Savona FBC Srl: € 30.000,00 di ammenda in continuazione con le sanzioni irrogate all’esito del procedimento 859pf14-15 e 1048pf14-15;
> Società SSDARL Vigontina San Paolo FC (già SSDARL Luparense San Paolo FC già SSDARL Atletico San Paolo Padova): prosciolta;
> Società US Pistoiese 1921 Srl: 1 punto di penalizzazione;
> Società US Poggibonsi Srl: 1 punto di penalizzazione;
> Società Vigor Lamezia Srl: 5 punti di penalizzazione ed € 30.000,00 di ammenda in continuazione con le sanzioni irrogate all’esito del procedimento 859pf14-15 e 859bispf14-15.

Categories: CALCIO, NOTIZIE VARIE

About Author