TEVEZ STA PER TORNARE AL BOCA PER 5,5 MILIONI PIÙ VADALÁ 

TEVEZ STA PER TORNARE AL BOCA PER 5,5 MILIONI PIÙ VADALÁ 

Tevez boca juniors – Se ne parlava da giorni, ora Carlos Tevez può considerarsi un giocatore del Boca Juniors. Il numero 10 bianconero, dopo due anni in cui ha vinto altrettanti scudetti e centrato una finale di Champions, può tornare a vestire la maglia del club con il quale è cresciuto.
La Juve non resterà a mani vuote: oltre ai 5 milioni che verranno incassati per la cessione, in bianconero arriverà in prestito Guido Vadalà, talento argentino classe 1997. Da giorni, Tevez aveva comunicato la propria volontà a Beppe Marotta di voler tornare in Argentina a partire dal prossimo 1° luglio.
La Juve, con questa operazione, ha scongiurato il rischio minusvalenza ed anche il fatto di perderlo gratis a fine contratto nel 2016. Nell’estate del 2013 la Juventus lo comprò dal Manchester City per 9 milioni di euro più bonus fino a 6 milioni in tre stagioni. In più c’è da aggiungere la quota pagata all’agente del giocatore, circa 5 milioni di euro. Il costo storico in virtù dei bonus è stato aggiornato a 18,236 milioni: quel che resta è il valore residuo del giocatore al 30 giugno 2015, cioè 6,74 milioni di euro (senza considerare i bonus del 2015/16 che probabilmente non giocando più nella Juve Tevez non maturerà). Includendo il prestito del giovane Vadalà, la Juve scongiura così ogni rischio.
Ad aiutare il Boca nel condurre in porto l’affare ci penserà l’azionariato popolare, come svelato da Calcio&Finanza. E’ stato calcolato che, per la stagione 2015/2016, i soci del Boca verseranno complessivamente nelle casse del club ben 32 milioni di euro, che costituiscono il 40% dei ricavi totali. Questo sistema di “azionariato popolare” permette al Boca di incrementare notevolmente il budget annuale, ed avere la possibilità di fare investimenti onerosi, come quello per Osvaldo e quello imminente per Carlos Tevez.
Il giocatore dovrebbe essere presentato, secondo i media argentini, il prossimo 7 luglio alla Bombonera.

Categories: CALCIOMERCATO, SERIE A

About Author