TURRIS NEL CAOS SANTOSUOSSO LETTERA APERTA CONTRO GIUGLIANO E VITAGLIONE: “DOVE SONO I SOLDI DEGLI INCASSI,DEGLI SPONSOR E DEL COMUNE”

TURRIS NEL CAOS SANTOSUOSSO LETTERA APERTA CONTRO GIUGLIANO E VITAGLIONE: “DOVE SONO I SOLDI DEGLI INCASSI,DEGLI SPONSOR E DEL COMUNE”

LETTERA APERTA

IL LUPO PERDE IL PELO MA NON IL VIZIO
Il presidente della Turris Giuseppe Giugliano con il direttore sportivo Francesco Vitalglione ancora una volta,come era successo a Nola e Angri,sono scappati con la cassa.Dopo la conquista di un campionato bello e avvincente in seguito al quale la Turris è ritornata in serie D e che ha visto i giocatori lottare strenuamente in ogni partita e su ogni palla,guidati da noi dello staff tecnico con il sostegno di un pubblico numerosissimo e  fantastico che mai ha fatto venir meno il suo importantissimo apporto contribuendo a far fare incassi sontuosi alla società il duo Giugliano-Vitaglione si è dileguato,scappato,scomparso nel nulla.Addirittura nemmeno alla premiazione della squadra al comune organizzata dal sindaco erano presenti.L’assenza del presidente alla premiazione e paragonata all’assenza di un padre che non va al matrimonio del figlio.I motivi sono chiari. I giocatori non percepiscono lo stipendio da ben 4 mesi,naturalmente non lo percepisco  nemmeno io e i miei collaboratori.
Ci chiediamo:
Che fine hanno fatto i ricchissimi incassi maturati durante il campionato alle partite della Turris?
Dove sono i soldi degli sponsor?
Dov’è finito il lauto contributo dell’amministrazione comunale?
Detto questo c’è da rimarcare che le precedenti gestioni di Moxedano e Rosario Gaglione avevano lasciato la società con un bilancio in attivo e Gaglione ha anche regalato il simbolo della Turris alla società.
Esortiamo il presidente Giugliano e il suo fido Vitaglione a pagare gli stipendi e ogni tipo di debito per fare in modo che coloro che verranno a Torre del Greco trovino il bilancio pulito e senza debiti.Lo dico perchè auspico che gente come Giugliano e Vitaglione non possono fare calcio ne a Torre del Greco ne in altre parti.La tifoseria che ringrazio per il grandissimo apporto dato per la vittoria del campionato,l’amministrazione comunale non devono consentire che Giugliano e Vitaglione continuino a fare calcio con la Turris perchè non possono rappresentare una squadra così blasonata e ricca di valori e tradizioni ne una città come Torre del Greco famosa in tutto il mondo per le sue bellezze e le sue risorse.per quanto riguarda la mia posizione,ho firmato un contratto a costo zero in virtù del quale non posso fare la vertenza(bella fiducia ho avuto).IO CREDO CHE IL PRESIDENTE CON QUESTO ATTEGGIAMENTO SI QUALIFICA DA SOLO E STA A DIMOSTRARE QUANTO A COMBINATO NON SOLO A TORRE DEL GRECO MA ANCHE NEI POSTI IN CUI HA TENTATO DI FAR CALCIO DOVE C’E’ GENTE CHE AVANZA STIPENDI E NON SOLO.GIUGLIANO E VITAGLIONE VERGOGNATEVI!!!!!!!   Come ho ribadito alla premiazione auguro alla Turris le migliori fortune e un ritorno nel calcio professionistico dove merita di stare.FORZA TURRIS
TANTO DOVEVO
PASQUALE SANTOSUOSSO
Categories: ECCELLENZA

About Author