ULTIMA SPERANZA PER LA BATTIPAGLIESE ENTRANO VECCHI DIRIGENTI

ULTIMA SPERANZA PER LA BATTIPAGLIESE ENTRANO VECCHI DIRIGENTI

BATTIPAGLIA. Questa mattina, allo Stadio Pastena, è stata indetta una conferenza stampa che ha visto coinvolto i due imprenditori di Battipaglia Carmine Pagano e Andrea Milite. Il dott. Pagano ha tenuto a precisare due punti in particolare: il suo intervento in un momento del genere non deve essere strumentalizzato circa la sua candidatura alla regione ribadendo che già nel 2005 quando ha preso la Battipagliese non aveva nessuno scopo politico; il secondo punto riguardava la sua presidenza del Campagna (sua città adottiva). Si impegnerà su ambo i fronti senza nulla togliere alle due società. Ha poi sottolineato che l’obiettivo è di salvare il titolo, rimanere in serie D per poi pensare ad un progetto futuro.Milite si è concentrato in particolare sul disinteresse di questo ultimo periodo, ed in un momento così delicato, alla causa Battipagliese: ha chiaramente detto che la Battipagliese è un patrimonio ed è giusta che vada ai Battipagliesi. Dunque un incoraggiamento, anche agli altri imprenditori, a sostenere la causa con un contributo perchè non si può parlare di investimento quando una società è piena di debiti e ha stipendi arretrati da pagare. Milite già l’anno scorso ha partecipato come main sponsor con la sua azienda Techmania ed ora è pronto a sostenere di nuovo le “zebrette” con la speranza, anche per lui, che si riesca a raggiungere la salvezza per poi pensare ad un progetto che possa portare i bianconeri ai livelli che merita visto il suo glorioso passato calcistico. FONTE OCCHIODI SALERNO

 

Categories: SERIE D

About Author