UN TOP ALLENATORE ANCORA A SPASSO, LOGARZO NEL MIRINO DI DUE CLUB DI LEGA PRO

UN TOP ALLENATORE ANCORA A SPASSO, LOGARZO NEL MIRINO DI DUE CLUB DI LEGA PRO

logarzo-accosciato-650x450-1419438346Il calcio è strano e come ogni anno i paradossi non si sprecano sopratutto per quanto riguarda le panchine. Tra i tanti allenatori di livello ancora senza squadra spicca il nome di Pasquale Logarzo, ex allenatore di Lanciano, Gelbison, Francavilla, Isernia, Sapri, Metapontino etc.. Il tecnico originario di Rofrano dopo aver rifiutato varie proposte di club di serie D (dopo l’ultima esperienza con la Gelbison nella passata stagione) è finito nel mirino di due club di Lega Pro militanti nel girone C, precisamente uno pugliese e l’altro lucano. Infatti i rumors dell’ultima ora vedono interessate Taranto e Melfi all’ex bandiera della Salernitana per la conduzione tecnica. I due club si ritrovano in posizioni di classifica poco serene e l’avvicendamento in panchina darebbe la sterzata giusta per uscire dalle sabbie mobili della retrocessione. Logarzo nei mesi scorsi era stato vicino anche ad alcune società di serie D come la Vultur Rionero che poi ha virato sul profilo del “Pampa” Sosa, e in lizza tra i nomi per la panchina del Potenza nel dopo Esposito, oltre ad aver declinato alcune proposte pervenute dal nord Italia o da squadre di eccellenza categoria che l’ex Gelbison non prende neanche in considerazione. Il curriculum di Logarzo parla chiaro e i successi in carriera hanno attirato su di lui l’attenzione dalla Lega Pro che si affiderebbero ad un tecnico dal profilo importante e dalla comprovata esperienza rimasto fino ad ora ai box per via di carenza di progetti in grado di stuzzicare l’attenzione dell’allenatore cilentano. Dopo l’esperienza passata con la Gelbison Logarzo vuole vederci chiaro prima di accettare l’incarico su qualunque panchina perchè alla base deve esserci un progetto tecnico e una struttura societaria importante in grado di mettere nelle condizioni l’allenatore rofranese di lavorare e esprimere al meglio il suo gioco. Progetti che potrebbero arrivare presto dalla Lega Pro, per uno di quei pochi top allenatori ancora senza squadra. Sergio Vessicchio

Categories: CALCIO, LEGA PRO, SERIE D

About Author