VADACCA: “E’ LA CAVESE L’ANTAGONISTA DEL POTENZA”

VADACCA: “E’ LA CAVESE L’ANTAGONISTA DEL POTENZA”

Mister Massimiliano Vadacca è reduce da un’esperienza non da ricordare sulla panchina del San Severo, terminata qualche settimana fa. Lo abbiamo contattato per sapere come sono andate le cose: “Sono mancati i risultati e siamo stati rallentati anche dagli infortuni di calciatori importanti come Rossi ed Improta. Non so se il San Severo abbia l’organico per salvarsi ma credo meriti più degli attuali tre punti in classifica; ciò che manca è soprattutto uno, o anche due, attaccanti di categoria, basti vedere che i gol siglati sono stati quattro, e si continuare a far fatica a segnare. La situazione del Manfredonia? Già quando ero io l’allenatore c’erano alcuni problemi societari ma venivano messi da parte con atre cose; spero che le voci di una nuova società siano veritiere. L’antagonista del Potenza? Dico Cavese. Ieri i metelliani sono andati a vincere sul difficile campo del Gravina e, credo, che l’entusiamo della piazza possa dare una mano agli uomini di Bitetto. Bisogna anche vedere ciò che farà il Cerignola a Dicembre. Il Potenza sta avendo un ritmo incredibile e le inseguitrice devono credere che prima o poi gli uomini di Ragno rallenteranno: basti pensare allo scorso anno quando il Bisceglie ha superato il Trastevere che, ad un certo punto del campionato, aveva dieci punti di vantaggio”.Davide La Rocca(notiziario del calcio)

Categories: SERIE D

About Author