VERGOGNA HANNO MANDATO ORSATO PER FAR VINCERE IL NAPOLI

VERGOGNA HANNO MANDATO ORSATO PER FAR VINCERE IL NAPOLI

E come se non bastasse hanno scelto pure l’arbitro.Arriva  Orsato al San Paolo e nessuno ci convincerà che non si tratta di una scelta voluta per far vincere il Napoli e fermare la Juventus lanciata verso il sesto titolo consecutivo..Questo arbitro è l’anti Juventus per eccellenza e dopo un sondaggio l’anno scorso prima di Juventus-Napoli fra i tifosi partenopei quando era stato designato Rizzoli ci furono troppe pressione per far rinunciare Rizzoli con una scusa e mettere questo scandentissimo fischietto braccio armato della federazione quando l’Inter doveva vincere dopo calciopoli e attraverso quelle vittorie(fasulle leggi relazione Palazzi  luglio 2011) fece carriera e arrivò internazionale nonostante ce ne fossero molti meglio di lui.Ora viene usato contro la Juventus e come arbitra lui la vecchia signora subisce dei torti enormi molti dei quali scaturiscono addirittura in sconfitte.Stanno facendo di tutto per bloccare ancora la Juventus,dalla ndrangata ai processi mediatici,dalle accuse senza prove ogni giorno.A Napoli sono mesi ormai che le tv e i giornali locali istigano alla violenza per la doppia sfida per la quale De Laurentis si è inventato il biglietto unico per non pagare il mezzo incasso alla Juventus di coppa dopo essersi preso oltre 90 milioni di euro per un calciatore  che non li vale anche se è molto forte. Basti pensare che l’andata di coppa Italia in una partita dove avevano solo torto marcio su tutti gli episodi sono stati capaci di protestare e ribaltare il tutto mediaticamente con la solita spinta dell’anti juventinismo con il quale hanno fatto carriera gente squallida come Collina e Zeman e come se non bastasse spunta anche Taglialatela uno che si prende 15.000 euro al mese nella commissione anti mafia e che parla da ultras nei media.Lo scandalo è continuo e la cosa che ci brucia di più e che la Juventus non si difende e manda 4 incopetenti in tv capaggiati da Mughini che si fanno mettere sotto e non sanno rispondere.Questo ci brucia.Sergio Vessicchio

Categories: SERIE A

About Author