VERTENZE CALCIATORI: CONDANNATE GELBISON, AGROPOLI, GRAGNANO E ALTRE 9 SQUADRE

VERTENZE CALCIATORI: CONDANNATE GELBISON, AGROPOLI, GRAGNANO E ALTRE 9 SQUADRE

La Commissione Accordi Economici, nella riunione tenuta a Roma il 16 Marzo 2017, accertati gli adempimenti previsti dalla normativa vigente ed esaminati gli atti, ha assunto le seguenti decisioni:

RICORSO DEL CALCIATORE Francesco SANTONICOLA/A.S.D.GELBISON VALLO LUCANIA

Con reclamo datato 21.10.2016, trasmesso tramite Racc. A.R. alla Commissione Accordi Economici nonché alla A.S.D.GELBISON VALLO LUCANIA il sig.Francesco SANTONICOLA,chiedeva la condanna della società contro interessata al pagamento della somma di €.4.800,00 a titolo di residuo del compenso globale lordo, in forza dell’accordo economico sottoscritto in relazione alla stagione sportiva 2015/2016. La Società non faceva pervenire alcuna memoria difensiva nei termini previsti dal Regolamento L.N.D. A tale proposito la Commissione ritiene condivisibili le argomentazioni addotte dal ricorrente, rilevando altresì come la documentazione prodotta in atti – crf accordo allegato – offre ampio e decisivo riscontro alla pretesa azionata dal ricorrente, risultando provata sia la conclusione dell’accordo, alla stregua del quale viene richiesto il pagamento,sia l’ammontare della somma pretesa in forza del compenso ivi indicato.

P.Q.M. La Commissione Accordi Economici presso la Lega Nazionale Dilettanti condanna la A.S.D.GELBISON VALLO LUCANIA,al pagamento in favore del sig.Francesco SANTONICOLA della somma di €.4.800,00.

RICORSO DEL CALCIATORE Michele SIANO/A.S.D. U.S.AGROPOLI 1921

Con reclamo, trasmesso tramite Racc.A.R.in data 1/12/2016 il sig.Michele SIANO si rivolgeva a questa Commissione esponendo di aver concluso con la Società A.S.D. U.S.AGROPOLI 1921 un accordo economico prevedente la corresponsione lorda di €.18.000,00 relativamente alla Stagione Sportiva 2015/16. Precisando di aver percepito rate per €.13.000,00, richiedeva la condanna della Società al pagamento della rimanente somma di €.5.000,00. La Società in data 5/01/2017 faceva pervenire le proprie controdeduzioni in merito.

La Commissione Accordi Economici Letto il reclamo; Letta la memoria difensiva della Società; Esaminati gli atti; Ritenuto che l’importo complessivamente ricevuto dal calciatore ammonta a €.13.000,00, come dimostrato dalle ricevute prodotte in copia dal medesimo e che ha maturato il diritto al pagamento del saldo di €.5.000,00;

Condanna la Società A.S.D. U.S. AGROPOLI 1921 al pagamento in favore del sig.Michele SIANO della somma di €.5.000,00.

RICORSO DEL CALCIATORE Michele Andrea BALEOTTO/A.S.D.CITTA’ DI GRAGNANO

RICORSO DEL CALCIATORE  Michele Andrea BALEOTTO/A.S.D.CITTA’ DI GRAGNANO Con reclamo datato 19.12.2016, trasmesso tramite Racc. A.R. alla Commissione Accordi Economici nonché alla A.S.D.CITTA’ DI GRAGNANO, il sig.Michele Andrea BALEOTTO chiedeva la condanna della Società contro interessata  al pagamento della somma di €.2.400,00 a titolo di residuo del  compenso globale lordo, in forza dell’accordo economico sottoscritto in relazione alla stagione sportiva 2015/2016. La Società non faceva pervenire alcuna memoria difensiva nei termini previsti dal Regolamento L.N.D. A tale proposito la Commissione ritiene condivisibili le argomentazioni addotte dal ricorrente, rilevando altresì come la documentazione prodotta in atti – crf accordo allegato – offre ampio e decisivo riscontro alla pretesa azionata dal ricorrente, risultando provata sia la conclusione dell’accordo, alla stregua del quale viene richiesto il pagamento,sia l’ammontare della somma pretesa in forza del compenso ivi indicato.

P.Q.M. La Commissione Accordi Economici presso la Lega Nazionale Dilettanti condanna la A.S.D.CITTA’ DI GRAGNANO,al pagamento in favore del sig.Michele Andrea BALEOTTO della somma di €.2.400,00.

Ma oltre a Gelbison, Agropoli e Gragnano anche altre società sono state condannate. Di seguito tutte le società dilettantistiche condannate a pagare, così come da accordi economici ritenuti validi e vincolanti dalla commissione, le somme non ancora corrisposte ad ex atleti tesserati. Somme da versare entro 30 giorni per non incappare in un deferimento alla Commissione Disciplinare Nazionale ed a punti di penalizzazione.
Campobasso – tot. € 3.000,00
€ 3.000,00 – Francesco Bontà
€ 900,00 – Fabrizio Scimò

Viareggio – tot. € 8.005,00
€ 1.705,00 – Andrea Lobosco
€ 6.400,00 – Simone Caciagli

Arzachena – tot. € 3.873,30
€ 3.873,30 – Lorenzo Crocetti

Lecco – tot. € 2.810,00
€ 2.810,00 – Umberto De Lucia

San Cesareo – tot. € 2.100,00
€ 2.100,00 – Gianluca Leonardi

Giorgione – tot. € 2.200,00
€ 2.200,00 – Andrea Giacomazzi

Isernia  – tot. € 2.400,00
€ 2.400,00 – Sergio Ruggeri

Gallipoli – tot. € 11.200,00
€ 11.200,00 – Raffaele Rosato

Agsm Verona (Calcio femminile) – tot. € 2.200,00
€ 2.200,00 – Claudia Squizzato

Categories: SERIE D

About Author