VIAREGGIO LE SEMIFINALI SONO ROMA-INTER E VERONA FIORENTINA

VIAREGGIO LE SEMIFINALI SONO ROMA-INTER E VERONA FIORENTINA

Non smette di regalare emozioni questa 67ª edizione del Torneo di Viareggio. Nel pomeriggio si sono disputati i quarti di finali che hanno decretato le quattro semifinaliste di questa edizione: RomaInter e Hellas VeronaFiorentina saranno le sfide che stabiliranno chi disputerà la finale di Pisa il prossimo 16 febbraio.

 

QUARTI DI FINALE

Roma-Atalanta 2-1 [Vestenicky (R), 33′, 90′ +3; Napol (A), 46′]

Sul filo del rasoio la Roma di De Rossi strappa all’Atalanta il pass necessario per accedere alle semifinali del torneo. Alla mezz’ora sblocca il match lo slovacco Vestenicky ma nella ripresa gliorobici pareggiano i conti con Napol dopo pochissimi secondi dall’inizio della ripresa. La gara continua ad essere equilibrata per tutto il secondo tempo finché al 93′ è ancora Vestenicky a segnare in seguito a una mischia furibonda all’interno dell’area di rigore atalantina, consegnando di fatto la semifinale ai giovani giallorossi.

Inter-Pescara 3-1 [Bonazzoli (I), 2′, 90′ +3; Palazzi (I), 48′; Barbosa rig. (P), 63′]

Come da pronostico, i nerazzurri di mister Vecchi passano in semifinale vincendo per 3-1 contro la sorpresa Pescara. Dopo appena due minuti lInter passa in vantaggio con il solito e cinicoBonazzoli. Stesso copione nella ripresa ma in tale circostanza è Palazzi a raddoppiare al 2′ del secondo tempo. Il rigore segnato dagli abruzzesi con Barbosa non preoccupa molto i milanesi che chiudono la pratica nei minuti di recupero ancora con Bonazzoli.

Spezia-Fiorentina 0-3 [Minelli (F), 37′; Chiesa (F), 87′; Dabro (F), 90′ +1]

Si ferma ai quarti di finale l’avventura dello Spezia nel Torneo di Viareggio. I bianconeri vengono abbattuti con un secco 3-0 da una Fiorentina non brillantissima ma molto cinica. I Viola passano in vantaggio al 37′ del primo tempo grazie a Minelli ma le reti del raddoppio e del 3-0 finale arrivano soltanto negli ultimissimi minuti di gioco. Poco male per i fiorentini che possono continuare ad alimentare i loro sogni di vittoria.

Hellas Verona-Napoli 0-0 (3-2 d.c.r.)

Partita piuttosto noiosa e contratta quella tra Hellas Verona e Napoli. Lo 0-0 nei minuti regolamentari e supplementari costringono nuovamente gli scaligeri a doversi giocare la qualificazione ai calci di rigore. Ma anche questa volta i veronesi hanno la meglio sull’avversario di turno: un super Gollini è bravo a neutralizzare i tiri dagli undici metri dei napoletani Esposito e Negro.

 

SEMIFINALI

Roma-Inter

Hellas Verona-Fiorentina

Categories: NOTIZIE VARIE

About Author