EUROPA LEAGUE, L’ATALANTA “ASFALTA” 8-0 IL SARAJEVO

EUROPA LEAGUE, L’ATALANTA “ASFALTA” 8-0 IL SARAJEVO

SARAJEVO, 2 AGO – Dopo il 2-2 casalingo a Reggio Emilia il 26 luglio, l’Atalanta avanza nei preliminari di Europa League travolgendo per 8-0 (5-0 nel primo tempo) il FK Sarajevo allo stadio “Ferhatovic” nel ritorno del secondo turno di qualificazione di Europa League. A segno nel primo tempo Palomino (4′) di testa, Gomez (15′ e 28′) con due tiri da lontano, Masiello (18′) sugli sviluppi di un corner e Ahmetovic che mette nella propria porta per anticipare Palomino (39′) su azione da corner; nella ripresa arrotonda il punteggio Barrow, autore di una tripletta (6′, 25′ e 41′), su errore del portiere di casa, di sinistro sull’appoggio del nuovo entrato Zapata (subentrato al 55′ a de Roon) e quindi di destro su un rimpallo nato da un cross di Gosens.

Sarajevo-Atalanta 0-8 (primo tempo 0-5)

Marcatori: 4′ Palomino, 15′ Gomez, 18′ Masiello, 28′ Gomez, 39′ Palomino, 51′ Barrow, 70′ Barrow, 87′ Barrow

Atalanta (3-4-3): Berisha; Toloi (75′ Castagne), Palomino, Masiello; Hateboer, Freuler (81′ Valzania), de Roon (55′ Zapata), Pessina, Gosens; Barrow, Gomez. All. Gasperini.

Sarajevo (4-2-3-1): Pavlovic; Hebibovic, Adukor, Mujakic, Pidro; Dupovac, Rahmanovic (75′ Stanojevic); Sisic (83′ Tatar), Velkoski, Halilovic; Ahmetovic (68′ Handzic). All. Musemic.

Arbitro: Stuart Attwell, Inghilterra (Edward Smart, Daniel Richard Cook; Kevin Friend)

Ammoniti: 2′ Toloi (A), 37′ Hebibovic (S), 43′ Adukor (S)

Categories: CALCIO INTERNAZIONALE

About Author