AVELLINO BOCCIATO AL TAR, DOVRÀ RIPARTIRE DAL BASSO

AVELLINO BOCCIATO AL TAR, DOVRÀ RIPARTIRE DAL BASSO

Niente da fare per l’Avellino, anche il ricorso al TAR del Lazio è stato respinto ed ora dovrà ripartire (con molta probabilità) dalla Serie D. Fatale dunque il ritardo nella presentazione della fideiussione che non ha lasciato scampo alla dirigenza irpina la quale, nonostante i conti in regola, si trova costretta a ripartire dal basso. Infinito sconforto da parte dei tifosi biancoverdi i quali sperano almeno in una remota possibilità di ripescaggio in Serie C. Nelle prossime ore dovrebbe anche arrivare l’Ok da parte dell’AIC per lo svincolo dei calciatori. Ora bisognerà vedere quali saranno le intenzioni del presidente Taccone il quale aveva preannunciato una possibilità di lasciare il club.

Categories: SERIE B, SERIE D

About Author