SERIE A, POSTICIPO: LA LAZIO SI RIPRENDE E BATTE IL VERONA 2-0

Lazio-Verona 2-0 (0-0) nel posticipo di oggi della 25/a giornata del campionato di serie A. Le reti sono state segnate da Immobile, ora capocannoniere con 22 ‘centri’, al 10′ e 15′ st. Con questa vittoria la squadra di Simone Inzaghi scavalca l’Inter e si piazza al quarto posto in classifica. L’Hellas Verona, protagonista di un’altra èrova incolore, rimane invece al penultimo posto

Il match in pillole

  • Lazio-Verona 0-0 fine pt. Traversa di Luis Alberto al 33′, occasioni anche per Marusic e Immobile. Lazio fa la gara ma non sfonda.
  • Lazio-Verona 1-0: al 10′ del st, Immobile, servito in area da L. Alberto, si gira a e fulmina Nicoals con un destro sul primo palo.
  • Lazio-Verona 2-0: al 15′ st, tap-in vincente di testa di Immobile dopo che Nicolas si era opposto a un tiro ravvicinato di Lulic
  • Lazio-Verona 2-0 finale: 10′ st e 15′ st Immobile. Traversa di L. Alberto al 33′ pt. La Lazio spreca molto ma in 5′ chiude la gara.

LAZIO (3-5-1-1): Strakosha; Wallace, de Vrij, Radu (80′ Murgia); Marusic, Milinkovic, Parolo, Lulic, Lukaku (75′ Luiz Felipe); Luis Alberto; Immobile (84′ Caicedo). A disp: Guerrieri, Vargic, Patric, Basta, Caceres, Bastos, Di Gennaro, Felipe Anderson, Nani. All.: Simone Inzaghi

HELLAS VERONA (4-4-2): Nicolas; Caracciolo, Boldor, Vukovic, Fares; Romulo, Valoti, Buchel (58′ Calvano), Verde (64′ Aarons); Matos (68′ Petkovic), Kean. A disp: Silvestri, Coppola, Heurtaux, Souprayen, Fossati, Zuculini, Lee, Bearzotti, Felicioli. All.: Fabio Pecchia

Arbitro: Gianpaolo Calvarese (Teramo)

Marcatori: 55′, 60′ Immobile (L)

Ammoniti: Nicolas (H).

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: