NAPOLI, INSIGNE FA ESPLODERE IL SAN PAOLO AL 90′ LIVERPOOL COLPITO E AFFONDATO

NAPOLI, INSIGNE FA ESPLODERE IL SAN PAOLO AL 90′ LIVERPOOL COLPITO E AFFONDATO

Vittoria meritata e incredibile quella del Napoli contro il Liverpool. La formazione di Carlo Ancelotti ha disputato una grandissima partita a ritmi elevatissimi e meritando in diverse occasioni di passare in vantaggio fino al 90′ quando Lorenzo Insigne è riuscito a sfatare il tabù trafiggendo la porta difesa dall’ex portiere della Roma Alisson. Il primo tempo inizia con un Napoli molto attento e deciso, a centrocampo Allan risulta impeccabile mentre in attacco Insigne, Callejon e Milik danno subito l’impressione di essere in gran forma. Le occasioni del Napoli partono soprattutto dai piedi di Inisgne e Milik i quali vanno vicini al gol in diverse occasioni. Nel secondo tempo il Napoli scende in campo ancor più carico, al 50′ ci prova Milik ma Alisson riesce a metterci una pezza, successivamente tentativo sugli sviluppi di un corner di Ruiz anche questo neutralizzato dall’estremo difensore del Liverpool. Al 68′ si registra una delle poche occasioni pericolose degli ospiti con Salah che manca di poco il bersaglio. Al 76′ Napoli pericoloso sotto porta con Koulibaly che serve sotto porta Callejon ma la sua conclusione viene salvata sulla linea di porta da Gomez. Nonostante il ritmo rallentato rispetto ai minuti precedenti, il Napoli ha l’occasione più ghiotta della partita con Mertens che colpisce la traversa a porta sguarnita non riuscendo (almeno fino a quel momento) a sfatare il tabù del primo gol in Champions dei partenopei. All’ 85′ il Liverpool potrebbe beffare il Napoli con Salah ma una prodigiosa uscita in scivolata di Ospina salva il risultato. Quando la partita sembrava ormai destinata a finire in parità, un cross basso sotto porta di Callejon permette ad Insigne di arrivarci in scivolata e far esplodere il “San Paolo” che meritava pienamente la gioia della vittoria. Nei tre restanti minuti di recupero il Napoli non rischia più nulla e la squadra può finalmente festeggiare una grandissima vittoria insieme ai suoi tifosi. Con questa vittoria e quella del Paris Saint Germain sulla Stella Rossa, il Napoli comanda la classifica del girone con 4 punti, Liverpool e PSG a 3 e Stella Rossa a 1. Francesco Nettuno

Napoli (3-5-2): Ospina; Maksimovic, Albiol, Koulibaly; Callejon, Allan, Hamsik (36′ st Zielinski), Ruiz (25′ st Verdi), Mario Rui; Milik (25′ st Mertens), Insigne. A disp.: Karnezis, Hysaj, Diawara, Rog. All.: Ancelotti

Liverpool (4-3-3): Alisson; Alexander-Arnold, Gomez, Van Dijk, Robertson; Milner (30′ st Fabinho), Wijnaldum, Keita (19′ Henderson); Salah, Firmino, Mané (43′ st Sturridge). A disp.: Mignolet, Lovren, Moreno, Shaqiri. All.: Klopp

Arbitro: Kassai

Marcatori: 45′ st Insigne (N)

Ammoniti: Koulibaly (N), Milner (L)

Categories: CALCIO INTERNAZIONALE

About Author