1A CATEGORIA: CITTA’ DI MARANO-CASAVATORE TERMINA A RETI BIANCHE

1A CATEGORIA: CITTA’ DI MARANO-CASAVATORE TERMINA A RETI BIANCHE

Inizia il campionato di Prima Categoria Campania e nel girone A è subito grande sfida quella tra Città di Marano e Casavatore. La partita non si è disputata allo stadio “Vallefuoco” di Mugnano a causa di problemi con la struttura ma al centro sportivo “La Paratina” di Chiaiano. Gara molto intensa e combattuta da ambo le parti e terminata con il risultato di 0-0. L’avvio di gara mette subito in mostra la gran voglia di ambo le squadre di scardinare la difesa avversaria: i padroni di casa ci provano con Saré, Aliù e Abbatiello, mentre gli ospiti rispondono con le conclusioni di Mallardo e Mazza. Nella ripresa l’equilibrio si sposta maggiormente in favore degli ospiti che vanno più volte vicini al vantaggio con le conclusioni dell’ex Di Perna e soprattutto Orefice il quale vede respingersi una gran conclusione dall’esperto portiere maranese Credentino. Sul finale gli animi si scaldano, l’arbitraggio lascia sicuramente insoddisfatte entrambe le compagini ed in particolare il Casavatore che reclama un calcio di rigore a dieci minuti dalla fine. Nei minuti di recupero il Città di Marano ha la possibilità di passare in vantaggio con un colpo di testa sugli sviluppi di una punizione, ma la palla finisce di poco alta sopra la traversa. Termina 0-0 una partita molto vivace ma povera sotto l’aspetto della bellezza tecnica tra due squadre che diranno sicuramente la loro durante questo lungo campionato di Prima Categoria. Stefano Esposito

Categories: 1 CATEGORIA

About Author