INTER, CLAMOROSO: CONTATTI PER RITORNO MOURINHO

INTER, CLAMOROSO: CONTATTI PER RITORNO MOURINHO

L’Inter non sta di certo vivendo il momento migliore della sua stagione e la maggioranza dei tifosi non crede più nell’allenatore Luciano Spalletti. Secondo quanto riportato da Libero, il procuratore di Ronaldo, Jorge Mendes, avrebbe intrapreso rapporti con l’Inter per cercare di riportare José Mourinho alla guida dei nerazzurri. Questo il pezzo pubblicato da Libero:

“Le apparizioni milanesi di Conte non hanno significato nulla, perché l’ex allenatore del Chelsea non ha bisogno di recarsi fisicamente nella sede dell’Inter, e perché i primi contatti sono già stati avviati, nonostante l’ad sostenga di non sentirlo da tempo. Ma Conte non è il solo candidato per il “dopo-Spalletti” che è già partito. Nelle ultime ore il super procuratore Jorge Mendes, agente di Cristiano Ronaldo, si è attivato per trovare un primo punto di contatto con l’Inter per lavorare al ritorno a San Siro di José Mourinho. Il portoghese è intrigato dall’idea di tornare in Italia e all’Inter: la sfida di fermare la Juventus e l’amico/nemico Cristiano Ronaldo lo solletica molto e dopo 10 anni vuole riabbracciare la famiglia nerazzurra. Quella dello Special One è un’opzione che può guadagnare quota col tempo che passa: l’eventuale trattativa partirà con l’arrivo della primavera e per concretizzarla l’Inter dovrà offrire garanzie assolute, specialmente sul mercato. Mourinho vuole carta bianca e crede che in un ambiente come quello nerazzurro gli sia in qualche modo dovuta. La regia di Mendes farà il resto: per il procuratore sarebbe un’occasione ghiotta avere due dei suoi più vincenti, titolati e forti assistiti nello stesso campionato in squadre differenti. Per due motivi: il primo, non svalutare Cristiano Ronaldo. Un fuoriclasse che ha vinto tutto dappertutto e contro avversari fortissimi, che con la Juventus metterebbe in bacheca nuovi trofei – specialmente nazionali – senza l’opposizione degna del suo livello. Il secondo, sarebbe l’esatta soluzione al primo: Mourinho è l’avversario che tutti vogliono battere, specie perché le sue squadre sono solitamente le principali candidate al titolo”.Stefano Esposito

WWW.CANALECINQUETV.IT

Categories: CALCIOMERCATO, SERIE A

About Author