AGGUATO AL PULLMAN DELLA VIRTUS FRANCAVILLA A NARDO’ LA SOCIETA’: “SIAMO INDIGNATI”

AGGUATO AL PULLMAN DELLA VIRTUS FRANCAVILLA A NARDO’ LA SOCIETA’: “SIAMO INDIGNATI”

La Virtus Francavilla Calcio – attraverso una nota ufficiale – esprime la sua totale indignazione per quanto successo nella gara odierna contro il Nardò. Il vile agguato ai danni del pulmann della società, è quanto di più indecoroso e fuori da ogni logica sportiva. L’incolumità della squadra, dirigenti ed addetti ai lavori non è stata garantita per via di una pessima organizzazione, figlia di un clima già di per sè teso ed insostenibile nel prepartita. All’arrivo allo stadio alcuni facinorosi hanno cercato di venire a contatto con il nostro mezzo che è riuscito prontamente ad entrare nello stadio. La troupe di Studio 100, che ha acquistato i diritti di trasmissione delle partite della nostra squadra, non ha potuto eseguire nella maniera più consona le riprese della gara in tribuna stampa ed è stata costretta a riprendere la partita dalla tribuna opposta, da sola e senza tutto il necessario per garantire un servizio di qualità. L’epilogo più triste alla fine della partita: percorrendo la strada del ritorno, un gruppo di facinorosi ha gettato un grosso macigno contro il nostro pullman, infrangendo il vetro anteriore e danneggiando notevolmente il mezzo. Fortunatamente nessuna persona presente al suo interno ha riportato danni. La Virtus Francavilla Calcio si ritiene profondamente delusa ed indignata per la poca organizzazione e la scarsa protezione ricevuta e a breve provvederà con un esposto in Lega Calcio ed in Procura chiedendo di non disputare più alcuna gara a Nardò.

LA GARA DI COPPA ITALIA TRA IL NARDO’ E LA VIRTUS FRANCAVILLA E’ TERMINATA 3-0 PER I PADRONI DI CASA COME RIPORTIAMO IN ALTRA PARTE DEL SITO

Categories: SERIE D

About Author