AGRESTA ADDIO AL PICERNO CON IL MAGONE:”FARO’ SEMPRE IL TIFO PER VOI”

AGRESTA ADDIO AL PICERNO CON IL MAGONE:”FARO’ SEMPRE IL TIFO PER VOI”

Le dinamiche,gli infortuni,la situazione totalmente capovolta.Ciccio Agresta salernitano di Ascea saluta il Picerno e lo fa con un post molto suggestivo su facebook.

QUESTO IL TESTO

È tempo di saluti. Come tutte le cose nella vita c’è un inizio e una fine. La mia l’avevo immaginata in maniera diversa. Speravo che questo giorno non arrivasse mai ma in fondo da un anno a questa parte l’ho sempre pensato e saputo. Purtroppo nel calcio non sempre va come si vuole e la riconoscenza non fa parte di questo mondo. Fin quando ho potuto ho lottato e dato tutto me stesso per questa maglia. Poi,sfortunatamente, quest’anno non sono riuscito a dare il meglio anche se nel mio piccolo ho dato un contributo importante alla causa. E di questo ne vado fiero e orgoglioso. Penso che in questa occasione sia assolutamente necessario esprimere da parte mia un ringraziamento particolare a tutto il popolo picernese che in questi anni mi ha dimostrato costantemente il suo affetto. Porterò per sempre nel cuore questo GRANDE paese che grazie a una SOCIETÀ ambiziosa è, ad oggi, conosciuto in tutta Italia. Il mio ringraziamento più importante va fatto ad una persona che ho conosciuto il primo giorno del mio arrivo a Picerno e al quale ci lega un’amicizia che va oltre il calcio. GRAZIE a te “mio capitano” Emanuele Esposito.Volevo potervi salutare ognuno di persona ma e’ impossibile poterlo fare e approfitto dei social per potervi abbracciare tutti. Ogni qualvolta gli impegni me lo permetteranno verrò a salutare tutti perché gli affetti non si potranno mai dimenticare. Vado via calcisticamente ma un grande pezzo del mio cuore rimarrà sempre con voi.Non si può dimenticare un popolo come il vostro: pieno di correttezza, generosità , rispetto. Vi seguirò e farò il tifo per la vostra squadra ovunque io sia. A presto!

L'immagine può contenere: una o più persone, persone che praticano sport e spazio all'aperto
Categories: DILETTANTI

About Author