AGROPOLI,COCCHINO D’EBOLI RINUNCIA:”LUSINGATO MA NON POSSO ACCETTARE”

AGROPOLI,COCCHINO D’EBOLI RINUNCIA:”LUSINGATO MA NON POSSO ACCETTARE”

Il nuovo direttore sportivo dell’Agropoli non sarà D’Eboli come da molti auspicato.Un vincente con carattere e personalità.D’Eboli dice: “Sono lusingato e onorato di essere stato accostato alla piazza di Agropoli ma non posso accettare perchè ho una squalifica che non mi consente di poter operare.

Devo ancora scontare qualche mese ancora e per rispetto delle istituzioni calcistiche non posso far parte di nessuna società calcistica.L’Agropoli è una squadra storica e affascinante,la piazza è quello che è,ma non posso,i tifosi e Stefano Bisogno mi capiranno.Grazie comunque”.Sfuma così l’arrivo di Cocchino D’Eboli e c’è da riorganizzare una squadra schiaffeggiata in malo modo a Francavilla.

Categories: SERIE D

About Author