La Ssd Polisportiva Sarnese stigmatizza il vile gesto chiedendo all’autorità competente di punire i colpevoli.
A fine gara, mentre le squadre facevano il loro rientro negli spogliatoi, dopo aver vinto meritatamente la partita sul campo, mister Carmelo Condemi è stato vigliaccamente aggredito da un losco personaggio locale, purtroppo non identificato dalla Polizia, che stazionava all’inizio del tunnel spogliatoi. L’aggressione è avvenuta alle spalle ed è stato necessario l’intervento della Polizia in servizio presso lo stadio, per evitare il peggio. La Polisportiva Sarnese, da sempre portatrice sana di sportività e lealtà, esprime solidarietà a mister Condemi, condanna il gesto e chiede al Manfredonia Calcio, società storica del panorama calcistico pugliese, di individuare e condannare il colpevole dell’aggressione. Si tratta di episodi che non fanno bene al calcio e che non dovrebbero avvenire in contesti sportivi e civili.

Comunicato stampa Ssd Polisportiva Sarnese

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: