ANDRIA NEL CAOS,STENDARDO SE NE VA E DICE: “LA FIDELIS E’ LA MIA FAMIGLIA PAGO PER LA MIA ONESTA’ ORA PENSO AL TARANTO”

ANDRIA NEL CAOS,STENDARDO SE NE VA E DICE: “LA FIDELIS E’ LA MIA FAMIGLIA PAGO PER LA MIA ONESTA’ ORA PENSO AL TARANTO”

Mariano Stendardo attraverso il suo profilo facebook saluta i tifosi e dice: “In questi giorni non ho fatto altro che riflettere su i motivi che mi hanno portato a prendere questa decisione…sono arrivato alla conclusione che il mio essere sincero e coinvolto emotivamente non mi hanno aiutato ma sono stati di intralcio per qualcuno che ha preferito e scelto diversamente,ciò nonostante mi sento di ringraziare il pres Montemurro e il direttore Doronzo che mi hanno sempre trattato come un figlio e mi hanno dato la possibilità di andare in prestito,perché la fidelis Andria e’come una casa per me e sono sicuro che tornerò .A 33 anni ricomincio una nuova avventura,che mi darà gli stimoli giusti per ricominciare,dalle delusioni ho sempre tratto fuori il meglio di me come calciatore e come professionista e sono sicuro che anche questa volta sarà così.Ho scelto questa foto perché rappresenta a pieno la mia esperienza da capitano ad Andria,ora però penserò solo al Taranto e a ripartire insieme ad una città che merita altri palcoscenici.‪#‎ricordiindelebili‬#apresto#”

Categories: SERIE C

About Author