ANNULLATA LA SERIE C,PROMOSSE LE PRIME,BLOCCATE RETROCESSIONI E RIPESCAGGI

ANNULLATA LA SERIE C,PROMOSSE LE PRIME,BLOCCATE RETROCESSIONI E RIPESCAGGI

L’Assemblea di Lega Pro, svoltasi in video-conferenza, ha optato per la sospensione del campionato 2019/20 di Serie C con blocco delle retrocessioni e promozione delle prime tre classificate, ma anche blocco dei ripescaggi e decisioni in corso sulla quarta classificata. La stagione regolare è quindi terminata, perché sarebbe stato impossibile ipotizzare una piena ripresa delle attività sportive che, secondo quanto riportato da Ansa, avrebbero comportato un incremento delle spese complessive a carico dei club del 3-5% solo per quanto concerne gli allenamenti.

L’Assemblea ha votato a favore della promozione diretta delle tre squadre prime nei rispettivi gironi, Monza, Vicenza e Reggina, che avevano un ampio vantaggio sulle inseguitrici. Bloccate le retrocessioni, congelati anche i ripescaggi dalla Serie D. La quarta promossa in B, invece, è stato molto più complicato raggiungere un’intesa: l’Assemblea alla fine ha votato per il criterio legato al merito sportivo, con esclusione della possibilità di giocare i playoff o di scegliere la quarta promossa con il sorteggio.  La stagione di Serie C è quindi da intendersi come totalmente chiusa, domani le decisioni del Consiglio Federale.

Categories: SERIE C

About Author