ANTONIO D’AVANZO DA GIOCATORE A PRESIDENTE DEL BAIANO

ANTONIO D’AVANZO DA GIOCATORE A PRESIDENTE DEL BAIANO

Da fenomeno in campo a numero uno dietro la scrivania. Una mansione tutta nuova e particolare per Antonio D’Avanzo (84′), che succede a Stefano Litto sulla poltrona più ambita del suo Baiano. L’ex avanti di Taranto, Cavese e Brindisi, con trascorsi illustri tra D e C2, decise di abbandonare il calcio professionistico due stagioni or sono. L’anno scorso l’onore delle quindici firme con la casacca granata a suggellare la salvezza; oggi gli oneri della massima carica del sodalizio. Da bomber a patron, con la speranza di trovare un altro goleador che gli impedisca di rimettere gli scarpini.

iamcalcioavellino

About Author