ATTESA A SCAMPIA UNA SQUADRA DI ROMA, ANTONELLA LEARDI: “SPERO IN UN GEMELLAGGIO”

ATTESA A SCAMPIA UNA SQUADRA DI ROMA, ANTONELLA LEARDI: “SPERO IN UN GEMELLAGGIO”

Antonella Leardi, madre del compianto Ciro Esposito, tifoso del Napoli morto dopo i tragici fatti prima della Finale di Coppa Italia 2013/14, ha parlato della finale playoff del torneo in ricordo del figlio che vedrà la squadra “Ciro Vive” affrontare la Frattese domani pomeriggio ore 15.

Oltre a parlare della finale, la Leardi, attende con trepidazione l’arrivo nei prossimi giorni di una squadra di Roma che affronterà una squadra di Scampia augurandosi che sugli spalti possa nascere un gemellaggio in favore dello sport, oltre che a sancire una pace che, almeno adesso, sembra ancora lontana. Francesco Nettuno

Categories: CALCIO, NOTIZIE VARIE

About Author