AVELLINO, TESSER: “CON CASTALDO IN CAMPO L’AVREI VINTA”

AVELLINO, TESSER: “CON CASTALDO IN CAMPO L’AVREI VINTA”

L’Avellino apre il campionato con una sconfitta forse immeritata ma comunque difficile da digerire, perchè arrivata nel derby contro la Salernitana. Intervenuto in sala stampa, l’allenatore dell’Avellino Attilio Tesser ha analizzato l’andamento della gara: “La Salernitana ha fatto la sua buona partita e alla fine ha portato a casa il bottino pieno. Noi invece non abbiamo sfruttato tutte le occasioni che abbiamo costruito. Siamo venuti per vincere, giocando a viso aperto. Per questo abbiamo subìto qualche contropiede di troppo. Manca ancora l’equilibrio tra i vari reparti, ma sono felice per il gioco sviluppato. Il derby si gioca per vincere e noi ci abbiamo provato”.

Difesa da rivedere: “La stiamo attaccando un pò troppo duramente. Abbiamo avuto diversi problemi, Ligi sta recuperando e Rea è rientrato dopo tre settimane. Sulle fasce abbiamo due stranieri che hanno bisogno di assimilare i nostri schemi e Giron che arriva dalla Serie D. C’è da dire che la Salernitana ha cambiato poco rispetto allo scorso campionato, a differenza dell’Avellino”.

E sull’attacco: “La società punta tanto su Mokulu. Può fare bene. Napol è arrivato in settimana ma sono sicuro che ci darà una mano. Poi abbiamo Castaldo, con lui in campo sono sicuro che la partita l’avrei vinta”.

Ugo De Mattia

Categories: SERIE B

About Author