Ecco il pensiero del presidente dell’Aversa Normanna Giovanni Spezzaferri:

Dopo aver metabolizzato la delusione del mancato raggiungimento dei play off, devo pero’ riconoscere che abbiamo portato a termine un campionato che è andato oltre le più rosee aspettative e gli obiettivi iniziali.
Ci siamo piazzati al sesto posto a ridosso dai play, abbiamo visto crescere calcisticamente un gruppo di giovanissimi che sicuramente potrà rappresentare il futuro di questa società e questo è per me motivo di grande orgoglio!
Ringrazio tutti coloro hanno contribuito al raggiungimento di questo straordinario risultato: i calciatori, mister Chianese e tutto il suo staff, il ds Orabona, l’amministratore Buono, i team manager de Michele, D’antonio e Castaldo, i medici Nappa, Perugini e Concilio, il segretario Messineo, il dirigente Iommelli, la responsabile comunicazione della Volpe, il fisioterapista Menale, i magazzinieri, i tecnici, i dirigenti del settore giovanile e della scuola calcio, i responsabili delle strutture, gli sponsor, gli operatori della comunicazione e i tifosi della Normanna!
Ringrazio tutti per la passione e l’abnegazione con cui hanno lavorato in questa stagione e i tifosi che hanno seguito i ragazzi incitandoli e facendoli sentire importanti! Ringrazio la mia famiglia che ha lottato, sofferto e gioito con me!
Non posso però dimenticare tutte le difficoltà che abbiamo dovuto affrontare nella gestione societaria e il duro lavoro quotidiano necessario per mantenere una perfetta organizzazione.
Comunque mi auguro che questa fantastica realtà aversana possa continuare il percorso iniziato nel lontano 2004 ottenendo dei risultati impensabili, la mia convinzione resta sempre che con un ampio coinvolgimento questa città possa ambire a traguardi ancora più importanti!
Ad maiora Aversa Normanna!

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: