CALCIOMERCATO LE UFFICIALITA’ DAI PROFESSIONISTI AI DILETTANTI/AGGIORNAMENTO FINO ALLE 15,50 DI OGGI

CALCIOMERCATO LE UFFICIALITA’ DAI PROFESSIONISTI AI DILETTANTI/AGGIORNAMENTO FINO ALLE 15,50 DI OGGI

La Fiorentina comunica di aver acquisito, a titolo definitivo, il terzino Aleksa Terzic dalla Stella Rossa. Il giocatore, nato a Belgrado nel 1999, ha vestito le maglie di tutte le nazionali giovanili serbe.

E’ stato trovato l’accordo tra il presidente Ferrero ed Eusebio Di Francesco, che la prossima stagione siederà sulla panchina della Sampdoria.

Juric è il nuovo allenaore del Verona.

Montella confermato ufficialmente alla Fiorentina.

Andreazzoli nuovo allenatore del Genoa.

Il Milan ha ufficializzato la nomina di Zvonimir Boban a chief football officer e di Paolo Maldini a direttore tecnico del club.

Il Real Madrid non si ferma più in questa sessione di mercato e piazza un colpo guardando al futuro. E’ ufficiale l’acquisto del giapponese Takefusa Kubo, prelevato dal Tokyo FC per circa due milioni di euro. Il giocatore, che dovrebbe essere aggregato all Castilla, la seconda squadra dei blancos, nella prossima stagione, riceverà l’ingaggio di un milione all’anno per i prossimi sei anni.

Pablo Fornals. Il centrocampista offensivo classe 1996 è un nuovo giocatore del West Ham. Per l’ex Villarreal contratto quinquennale.

Il ct della Serbia, Mladen Krstajic, è stato esonerato. Lo ha deciso la stessa federcalcio serba, a pochi giorni dalla pesante sconfitta per 5-0 subita dalla nazionale in Ucraina nelle qualificazioni agli Europei 2020. Successivamente la Serbia aveva battuto in casa la Lituania. Il nome del successore di Krstajic, ha fatto sapere la Federazione, verrà annunciato entro il 10 luglio. Secondo i media il nuovo tecnico sarà probabilmente Ljubisa Tumbakovic, appena licenziato dalla panchina del Montenegro.

Santi Cazorla la prossima stagione giocherà ancora con la maglia del Villarreal. L’ha annunciato il club spagnolo sul suo profilo Twitter. Tornato in Liga un anno fa e protagonista di una stagione notevole, l’ex Arsenal e Malaga ha firmato fino a giugno 2020.

L’Aston Villa ha annunciato ufficialmente l’acquisto dal Bruges di Wesley, attaccante brasiliano cercato dalla Lazio: intesa economica da circa 25 milioni di euro, contratto quinquennale. L’affare, come sempre in questi casi, è subordinato all’ottenimento del permesso di lavoro internazionale del giocatore.

Terminato il contratto con lo Jiangsu Suning, Ramires torna in patria per vestire la maglia del Palmeiras. L’ex centrocampista del Chelsea, 32 anni, è stato a lungo corteggiato dall’Inter solo un anno fa, ma non se ne fece nulla.

Il Lione ha annunciato l’acquisto dal Nantes del portiere romeno Ciprian Tatarusanu. L’ex numero 1 della Fiorentina ha firmato un contratto fino al 30 giugno 2022.

La Turris non si ferma. L’area tecnica corallina continua a lavorare sulle conferme e oggi è la volta del centrocampo. La Asd Turris Calcio comunica i rinnovi dei calciatori Daniele Franco e Raffaele Fabiano.

Il Potenza ha ufficializzato infatti i rinnovi contrattuali dell’esterno offensivo classe 1990, Manuel Ricci, e del terzino sinistro ’99, Ciro Panico. Ricci, arrivato a gennaio dal Matera e tra i migliori degli azzurri prima dell’esclusione dal torneo, ha continuato a far bene in rossoblu e proseguirà la sua avventura con i leoni anche il prossimo anno. Per Panico, invece, giovane impiegato dal tecnico Pino Raffaele anche in match importanti come in occasione dei play off, sarà il terzo anno consecutivo con il Potenza.

Il Tolentino ha comunicato di aver raggiunto l’accordo per la prossima stagione con il capitano Federico Ruggeri. L’accordo è maturato solo in queste ore in quanto l’atleta si era riservato di verificare come conciliare l’impegno calcistico con quello familiare e professionale. Si tratta per Ruggeri (difensore di fascia, nato nel 1984) dell’ottava stagione tra le file del Tolentino. Approdò in cremisi, infatti, nella stagione 2012/2013.

“Dopo aver realizzato un sogno cullato sette anni, è con orgoglio ed emozione che mi appresto a vivere la mia ottava stagione in cremisi. Se questo è stato possibile è soprattutto per merito della società del mister, dei compagni e dei tifosi che in questi giorni mi hanno fatto sentire la loro vicinanza. Non sarei potuto andarmene senza che mia figlia Viola mi vedesse con indosso la gloriosa maglia Cremisi. A tutti desidero dire grazie. Prometto che nella stagione del centenario il Tolentino stupirà”.

Riparte la settimana e il Villa d’Almé torna a batter colpo sul mercato. È arrivato infatti in giornata il rinnovo di contratto di Mattia Barulli, centrocampista classe 2001 giunto in giallorosso a dicembre dalla Giana Erminio. Un giovane promettente e interessante, che quest’anno è pronto a dire la sua con forza in Serie D. Ai canali ufficiali del club le sue parole subito dopo la firma: “Possiamo dire che innanzitutto sono felice per il rinnovo e per l’occasione che la società è il mister mi hanno dato, e che spero di dare il mio contributo alla squadra per raggiungere gli obiettivi stagionali che ci siamo prefissati”.

La colonia di calciatori campani diventa sempre più ampia in casa G. S. Feline. La compagine che milita nel campionato di Eccellenza dell’Emilia Romagna, dopo aver concluso l’ultima stagione con una salvezza ottenuta con largo anticipo, si è messa subito a lavoro in vista del prossimo torneo. Grazie alla consulenza dell’intermediario Claudio Sasso il calciomercato è partito subito con un botto importante: dal Faiano infatti è arrivato nelle scorse ore l’attaccante classe 1994 Alessandro Pellegrino che nell’ultimo campionato ha segnato 16 gol in 32 gare nell’Eccellenza campana. Perfezionato anche l’ingaggio del centrocampista Romeo Basso ex Potenza e Martina Franca: “Si tratta di due operazioni molto importanti per il club, che consentono alla squadra di alzare notevolmente il tasso qualitativo in vista della prossima stagione” – afferma il salernitano Claudio Sasso che annuncia anche la riconferma del difensore Pappalardo ex Battipagliese.

Eccellenza: primo colpo per la Polisportiva S.Maria

I giallorossi puntellano il centrocampo con un calciatore di categoria superiore

Inizia a prendere forma la Polisportiva S.Maria 2019/2020: nella tarda serata di ieri è stato reso noto il nome del primo rinforzo, per la prossima stagione, della società giallorossa capeggiata da Francesco Tavassi.

Si tratta di Luca Pecora, centrocampista centrale nato a Salerno il 18 maggio 1985. Pecora, che nella passata stagione ha vestito la maglia della Nocerina nel girone I di Serie D, torna nel Cilento dove era stato legato, negli ultimi anni, alla Gelbison. Pecora, che nella sua carriera ha calcato spesso i campi di quarta serie, ha militato, tra gli altri, anche con l’Ebolitana, la Paganese ed il Sapri.

 


WWW.CANALECINQUETV.IT

WWW.CALCIOGOAL.IT

WWW.TUTTOJUVE.NET

Categories: CALCIOMERCATO

About Author