CALCIOMERCATO,FERRARA E D’AGOSTINO RESTANO A TARANTO,INFANTE AL COSTA D’AMALFI,TUTTI GLI AFFARI UFFICIALI

CALCIOMERCATO,FERRARA E D’AGOSTINO RESTANO  A TARANTO,INFANTE AL COSTA D’AMALFI,TUTTI GLI AFFARI UFFICIALI

D’AGOSTINO(TARANTO)

E’ una riconferma con lode. Continua in maniera convinta il matrimonio fra il Taranto FC 1927 ed il trequartista ligure Stefano D’Agostino che si appresta a disputare la sua terza stagione consecutiva con la casacca rossoblù. E’ un tassello fondamentale fortemente voluto dalla società del presidente Massimo Giove con il direttore generale Montella ed il responsabile dell’area tecnica Sgrona che esprimono grande soddisfazione per l’esito positivo dell’accordo.

Parliamo di un giocatore ormai consacrato dal tasso tecnico molto elevato, sicuramente uno dei più rappresentativi della categoria, un vero lusso per la D. Intelligenza calcistica fuori dal comune e grande capacità di tradurre il talento sul campo con una vena realizzativa, supportata dai numeri, da far invidia agli altri, il classe 92′ D’Agostino, autentico idolo della tifoseria ionica, ha sempre manifestato grande professionalità ed attaccamento verso questi colori sentendosi davvero a casa.

Trascinatore e uomo spogliatoio, Stefano D’Agostino ha rifiutato altre proposte di rilievo per proseguire la sua storia con il Taranto FC 1927. Premiati, dunque, i tanti sforzi profusi dal sodalizio ionico per assicurarsi nuovamente un giocatore ritenuto parte integrante dell’ambizioso progetto.

ferraraFERRARA(TARANTO)

La conferma è stata voluta dalla società e dal nuovo tecnico Ragno che lo aveva puntato due anni fa quando giocava con l’Agropoli.Ieri il classe 99 è andato a Taranto con il suo procuratore e legale Guglielmo Stendardo ed ha definito l’accordo con la società pugliese.

 

L’ANNUNCIO DI INFANTE AL COSTA D’AMALFI

La FC COSTA D’AMALFI è orgogliosa di annunciare di aver completato il tesseramento di Mauro Infante

SCHEDA TECNICA

MAURO INFANTE
08/02/1997 di Minori (Sa)
Attaccante

Un ritorno importante, un ritorno a casa.
Calciatore dalla tecnica sopraffina, dotato di una rapidità impressionante e di un sinistro incredibile, nasce calcisticamente nel nostro settore giovanile, prima di essere prelevato dal Sorrento Calcio. Passa poi al Savoia ma viene subito prelevato dalla Salernitana, con la quale disputa il campionato Primavera, collezionando 22 presenze condite da 4 reti, di cui una meravigliosa contro l’Udinese. Si trasferisce poi in Serie D, vestendo le maglie della Sangiovannese, del Gragnano e della Nuorese. Lo scorso anno ha disputato il campionato di Eccellenza sarda con il San Teodoro, chiudendo la stagione con 27 presenze e 10 reti.
Da quest’anno tornerà a casa, vestendo i colori biancazzurri della sua terra.[the_ad id=”91115″]

Un calciatore sul quale ha puntato fortemente il direttore Sammarco: “Un mio ex allievo dalli grandissime qualità e di ottima prospettiva, sono orgoglioso di averlo riportato qui.”

Entusiasta anche il calciatore: “Torno a casa, nella mia terra, e sono davvero felice. Ho sempre seguito la squadra in questi anni e spesso tornavo a vederla dagli spalti. Qui trovo persone serie che hanno voglia di grande calcio, proprio come me. Ho voglia di cominciare subito, non vedo l’ora di indossare questa maglia. Grazie alla società, e al direttore specialmente, che mi ha voluto fortemente.”

Il Presidente, insieme a tutta la dirigenza, è lieto di dare il BENTORNATO a Mauro.
Siamo sicuri che il ragazzo ci potrà aiutare a crescere ed a migliorarci, cercando di ottenere, insieme, gli obiettivi prefissati.
BENTORNATO A CASA MAURO, BENTORNATO IN FAMIGLIA.

#BENTORNATO #WELCOMEHOME

UFFICIO STAMPA
FC COSTA D’AMALFI

 

IL LANUSEI ANNUNCIA CARUSO

La ASD Lanusei Calcio è lieta di comunicare, attraverso il proprio sito, di aver raggiunto l’accordo con il calciatore Simone Caruso. Caruso, classe 1995, arriva dalla AC Locri 1909, in Serie D. In precedenza, ha vestito le casacche del Gravina e del Rende Calcio (Serie D) e del Catanzaro e della Paganese in serie C.

 

 

UFFICIALE ROBERTO VANGONI NUOVO ALLENATORE DEL SAN NICOLO’ NOTARESCO

Il San Nicolò Notaresco ha scelto il suo nuovo allenatore. Il ruolo di guida tecnica per la stagione sportiva 2019/2020 sarà ricoperto da Roberto Vagnoni.

Nato a San Benedetto del Tronto il 18 Marzo 1968, il nuovo tecnico rossoblù ha ottenuto ottimi risultati in panchina vincendo tre campionati di Promozione, di cui uno a Martinsicuro nella stagione 2013/2014. Di rilievo anche l’esperienza in serie D alla guida del Castelfidardo nella stagione 2017/2018 conclusa all’undicesimo posto dopo un più che positivo e sorprendente girone di andata. Nella stagione sportiva appena terminata ha guidato, da Ottobre a Gennaio, sempre i fidardensi. Roberto Vagnoni è tecnico che ha sempre lavorato e valorizzato calciatori giovani e quindi si sposa perfettamente con la politica societaria del S.N. Notaresco. Particolarmente rilevante anche la carriera da calciatore dell’allenatore marchigiano. Di ruolo centrocampista, in Abruzzo ha vestito le maglie di L’Aquila, Nereto, Celano ed Alba Adriatica, portando la Maceratese dall’Eccellenza alla serie D al termine di un’annata (2004/2005) condita da 31 presenze e ben 17 reti. “Conosco perfettamente la società, il presidente Salvatore Di Giovanni e la ringrazio per questa grande opportunità – le prime parole di Roberto Vagnoni da allenatore del S.N. Notaresco – da parte mia inizia questo percorso con grande voglia ed entusiasmo anche se sono consapevole che il compito non sarà facilissimo perché arrivo dopo un campionato straordinario disputato dalla squadra guidata da Mirko Cudini della quale ho visto diverse partite. Ci saranno tante aspettative, a me, però, le sfide piacciono. Adesso ci metteremo al lavoro, con il diesse Stefano De Angelis, per costruire una squadra che dovrà avere una mentalità importante, fame, voglia di emergere provando sempre ad imporre il proprio gioco”.

UFFICIALE 4 ARRIVI ALL’OSTIA MARE

Sarà probabilmente rivoluzione tecnica in casa Ostia Mare dopo la salvezza sofferta nel playout contro il Città di Anagni. Il club romano, dopo essersi affidata all’ex tecnico dell’Sff Atletico Raffaele Scudieri, annuncia altri quattro colpi provenienti dalla compagine romana. Faranno parte della rosa biancoviola i seguenti calciatori, tutti ex Sff Atletico: i difensori Fabio Pompei e Giovanni Esposito, il centrocampista Luca Ramacci, e l’attaccante esterno Emiliano Tortolano.

 

COMO RAGGIUNTO L’ACCORDO CON BOVOLON

Continua il lavoro di costruzione del nuovo Como per la Serie C. La dirigenza sta dando priorità alle riconferme di chi si è guadagnato sul campo la promozione nei professionisti e al tempo stesso sta iniziando a valutare il mercato per la categoria in Italia e all’estero.

Il Como 1907 e Edoardo Bovolonhanno raggiunto l’accordo per un contratto triennale. Il centrocampista friulano classe 1998 ha appena terminato la sua seconda stagione con i lariani dopo aver giocato nelle giovanili di Udinese e Pordenone.

Pedina importante negli anni della Serie D, si è fatto apprezzare per la sua duttilità in campo, che gli permette di ricoprire diversi ruoli, per doti caratteriali e comportamentali: “Sono veramente contento e soddisfatto di poter rimanere a Como – dice Bovolon – in questi due anni mi sono trovato benissimo e legato sia alla città che ai tifosi”. La scelta, quindi, di un contratto pluriennale: “Credo in questo progetto, conosco molto bene la storia di questa squadra e dopo averla riportata in C vorrei essere parte importante della crescita di questo club anche tra i professionisti. Personalmente spero di potermi confermare nella categoria e poter crescere come giocatore e a livello personale, Como è il posto giusto per farlo”.

La scelta di un contratto triennale si inserisce nella volontà della società di creare un percorso di crescita comune con i propri giocatori e di valorizzazione dei talenti: “Pensiamo che Edoardo abbia margini di crescita importanti – dice il Direttore Sportivo del Como, Carlalberto Ludi –  per questo abbiamo deciso di intraprendere un cammino insieme che siamo convinti ci possa far crescere reciprocamente. La serietà nell’approccio al lavoro e la sua professionalità, oltre all’entusiasmo nello sposare il progetto, sono stati determinanti al fine della nostra scelta ”.

 

 

WWW.CANALECINQUETV.IT

WWW.CALCIOGOAL.IT

WWW.TUTTOJUVE.NET

Categories: CALCIOMERCATO

About Author