CAVESE, 2-0 AL ROCCELLA E CONTINUA LA FUGA

CAVESE, 2-0 AL ROCCELLA E CONTINUA LA FUGA

Vince e convince la Cavese che oggi pomeriggio è riuscita ad avere la meglio sull’ostico Roccella. Come da copione ospiti che si chiudono bene non lasciando spazi agli avanti della Cavese ed infatti il primo è un tempo da sbadigli. Nella ripresa serve anche un pò di fortuna per sbloccare la gara. Sugli sviluppi di un corner, al minuti 32′, la difesa del Roccella non riesce ad allontanare la sfera, Varriale ha il killer instint e gonfia la rete trovandosi al posto giusto al momento giusto. La Cavese trova un po’ più di spazio e potrebbe raddoppiare ma sia D’ana che Ausiello non riescono a trovare lo shoot vincente. Cosa che invece capita a capitan De Rosa che al 43′ trova la rete direttamente con un calcio di punizione che non lascia scampo a Mittica. Per Longo altri tre punti che gli permetteranno di preparare con serenità il match di domenica prossima contro la Leonfortese.

Cavese – Roccella 2-0

Cavese (4-3-3): Conti, Cicerelli, Sabatucci, Di Deo (28′ st Giannattasio), Maraucci, Galullo, Tedesco (13′ st D’Anna), Ausiello, Varriale, De Rosa, D’Ancora (39′ st Petti). A disp.: Cirillo, Gazzaneo, Aliperta, Del Sorbo, Zaccariello, Bongermino. All. Longo

Roccella (4-2-3-1): Mittica, Diop (22′ st Leveque), Sorgiovanni, Cinquegrana, Minici, Coluccio, Criniti, Carrozza, Dorato, Laaribi, Fiorino (37′ st Femia). A disp.: Loccisano, Oppedisano, Serafino, Saraca, Lombardo, Schiavello, Ciccone. All. Galati

Arbitro: Giacomo Davide Meocci di Siena
Assistenti: Francesco Bruni di Brindisi – Paolo Laudato di Taranto.

Reti: 32′ st  Varriale, 43′ st De Rosa

Note: Spettatori circa 1.000. Ammoniti: Coluccio, Minici, Sabatucci, Cinquegrana, Laaribi, D’Ancora. Angoli: 7-9. Recupero: 5′ st.

Categories: DILETTANTI, SERIE D

About Author