CAVESE, CHIUSO IL CAMPO DI ALLENAMENTO. CRISI INFINITA!

0

Non c’è pace per la Cavese. La delicata situazione societaria complica qualsiasi attività tecnica. Oggi, infatti, la squadra, prima del consueto allenamento del mercoledì, ha trovato i cancelli del campo “Desiderio” chiusi per mancato pagamento del canone di utilizzo delle strutture comunali. Un ulteriore smacco alla città e ad una tifoseria che non meritano questo trattamento. Inoltre, da fonti vicine alla squadra, circola la notizia che il presidente del club Monorchio – dimissonario da quando il giudice sportivo inflisse le 2 giornate di squalifica dello stadio “Lamberti” – voglia esonerare il tecnico Agovino. Attendiamo ulteriori sviluppi di una vicenda davvero paradossale.

Lascia un commento