CLAMOROSO IL SAVOIA SCENDE IN CAMPO CON LE MAGLIE DEL CAMPANIA PONTICELLI

realforio-ponticelli15-16

L’ultima vigliaccata di Arnaldo Todisco si è consumata ad Ischia. Oggi pomeriggio la squadra, in campo per la seconda giornata del girone di ritorno, ha indossato la maglia del Campania Ponticelli, una divisa dai colori rosso e blu con tanto di logo dei napoletani. E’ l’ennesimo schiaffo all’ultracentenaria storia del Savoia, mai in passato un presidente aveva compiuto tale gesto meschino. Una vera e propria dittatura ad personam in un crescente delirio la cui fine non sarà certo positiva. Todisco ha definitivamente concluso la sua esperienza a Torre Annunziata, ormai non c’è rimasto più niente di Savoia nel calderone tecnico/dirigenziale dell’avvocato napoletano. Dopo il coraggioso addio dei quattro giocatori torresi, l’O.P. Savoia resterà solo nelle statistiche, nella realtà è una squadra senza identità. Intanto martedì arriverà il nuovo materiale tecnico con giubbini, tute e maglie tutte senza lo scudo sabaudo.

Per la cronaca sportiva la gara è terminata con uno scialbo 0-0 (la Sessana vince e si insedia al quarto posto). Ennesimo pareggio della pessima gestione Sosa ma ormai questo non è più un problema che riguarda Torre Annunziata.

solosavoia